Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ  (Letto 4118 volte)

Offline FBSO

  • Praticante
  • **
  • Post: 484
  • K.Ar.Ma.: +92
Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« il: Gennaio 10, 2012, 17:45:22 pm »
0
The Effectiveness of Jiu Jitsu in a Streetfight


Da quanto ho capito dal video, Bass afferma che in un contesto di difesa personale in strada il BJJ non è molto efficace ma è sempre meglio saper combattere a terra che non saperlo fare.
E' giusto?
Voi cosa ne pensate?

Offline Luca Bagnoli

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.353
  • K.Ar.Ma.: +937
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #1 il: Gennaio 10, 2012, 17:57:26 pm »
0
io ho capito che ritiene che il bjj sia utile per sapere come non andare a terra e che comunque al suolo è meglio sapere cosa fare piuttosto che non saperlo. inoltre sembra affermare che un jujitero sia comunque in possesso di tecniche pericolose. ma il mio inglese è molto scarso , non sono certo di aver capito bene ...

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #2 il: Gennaio 10, 2012, 18:07:39 pm »
0
Mi fido delle voste traduzioni, e concordo, il fatto che andare volontariamente a terra non è il massimo in strada non toglie il fatto che ci si possa finire.
Quindi esattamente come chi vuole imparare a difendersi da un coltello deve necessariamente imparare a maneggiarlo, chi non vuole finire a terra o rialzarsi in fretta è meglio che si metta a studiare la lotta a terra ;)

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #3 il: Gennaio 10, 2012, 18:14:10 pm »
+1
chi non vuole finire a terra o rialzarsi in fretta è meglio che si metta a studiare la lotta a terra ;)

Se la preoccupazione è di non finire a terra, c'è di meglio che studiare lotta a terra...

Offline nicola

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 9.187
  • non sottovalutare la capacità di sopravvalutarti
  • K.Ar.Ma.: +3322
  • Pratico: Jeet Kune Do - puro al 100%
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #4 il: Gennaio 10, 2012, 18:15:53 pm »
0
chi non vuole finire a terra o rialzarsi in fretta è meglio che si metta a studiare la lotta a terra ;)

Se la preoccupazione è di non finire a terra, c'è di meglio che studiare lotta a terra...

Per esempio lotta in piedi?
"Dalla morte in pianura, proteggici, o Signore" (J. Kukuczka, alpinista)

Offline Barvo Iommi

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 17.984
  • God Taxidriver...........Dio t'assista
  • K.Ar.Ma.: +12263
  • Pratico: Pirolotta e Cotolotta
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #5 il: Gennaio 10, 2012, 18:17:58 pm »
0
a dir la verità nella mia traduzione mi sembra ne parli bene

Offline Luca Bagnoli

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.353
  • K.Ar.Ma.: +937
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #6 il: Gennaio 10, 2012, 18:28:38 pm »
0
quindi o il tuo inglese è pessimo come il mio o entrambi ce la caviamo  :D

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #7 il: Gennaio 10, 2012, 18:34:58 pm »
0
chi non vuole finire a terra o rialzarsi in fretta è meglio che si metta a studiare la lotta a terra ;)

Se la preoccupazione è di non finire a terra, c'è di meglio che studiare lotta a terra...

Per esempio lotta in piedi?

Ad esempio.

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #8 il: Gennaio 10, 2012, 18:39:23 pm »
0
a dir la verità nella mia traduzione mi sembra ne parli bene

"Non vuoi finire a terra, ma naturalmente quando ci finisci devi sapere cosa fare...".

E, nel "sapere cosa fare", mette ovviamente il rialzarsi quando "gli amici di" vogliono riempirti di legnate...

Offline Luca Bagnoli

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.353
  • K.Ar.Ma.: +937
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #9 il: Gennaio 10, 2012, 18:39:38 pm »
0
Però io mi sono allenato per alcuni mesi con una nera di BJJ ( un ragazzo brasiliano che vive a Milano e che fa parte del Gracie/Barra ). Io all'epoca facevo karate a contatto pieno e la lotta a terra non è che mi interessasse particolarmente ma lui mi faceva vedere un sacco di modi per EVITARE di finire a terra...

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #10 il: Gennaio 10, 2012, 18:40:53 pm »
0
Brazil + Nera + GB + MI => me ne viene in mente uno solo... :gh:

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #11 il: Gennaio 10, 2012, 18:44:40 pm »
0
Scherzi a parte: in preparazione delle gare, il suggerimento standard che si dà è "se capisci che quello di fronte a te sa lottare in piedi, perché è un judoka, un lottatore etc., cerca di prenderlo in guardia e portarlo a terra".

Poi, che ci siano jujiteri che per completezza e studio personale si dedicano alla lotta in piedi è logico e vero.
Però questo non fa di un jujitero il miglior lottatore in piedi possibile...

Offline Luca Bagnoli

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.353
  • K.Ar.Ma.: +937
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #12 il: Gennaio 10, 2012, 18:50:46 pm »
0
Brazil + Nera + GB + MI => me ne viene in mente uno solo... :gh:

all'epoca era marrone ma ora è nera : lo chiamavano cabezinha ( non so come si scrive ahahahah ) lo conosci ? lo avevo conosciuto tramite sensei meloni , è stato pure ospite a casa mia. ragazzo simpatico e davvero molto bravo !

Offline Luca Bagnoli

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.353
  • K.Ar.Ma.: +937
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #13 il: Gennaio 10, 2012, 18:51:32 pm »
0
Scherzi a parte: in preparazione delle gare, il suggerimento standard che si dà è "se capisci che quello di fronte a te sa lottare in piedi, perché è un judoka, un lottatore etc., cerca di prenderlo in guardia e portarlo a terra".

Poi, che ci siano jujiteri che per completezza e studio personale si dedicano alla lotta in piedi è logico e vero.
Però questo non fa di un jujitero il miglior lottatore in piedi possibile...

certo , capisco

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #14 il: Gennaio 10, 2012, 19:06:25 pm »
0
lo chiamavano



cabezinha ( non so come si scrive ahahahah ) lo conosci ?

:thsit:

lo avevo conosciuto tramite sensei meloni , è stato pure ospite a casa mia. ragazzo simpatico e davvero molto bravo !

Gli dirò che lo saluta Luca Bagnoli.