Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ  (Letto 4117 volte)

Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #15 il: Gennaio 10, 2012, 19:07:38 pm »
0
P.S. nell'altro 3d aperto da FBSO si parla di lui.

Offline Luca Bagnoli

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.353
  • K.Ar.Ma.: +937
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #16 il: Gennaio 10, 2012, 19:19:56 pm »
0
ahahahahahah digli il ragazzo di Piombino in Toscana , magari si ricorda meglio che non il mio cognome  :gh: :gh:
vado a vedere il 3d

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #17 il: Gennaio 10, 2012, 21:52:57 pm »
0
chi non vuole finire a terra o rialzarsi in fretta è meglio che si metta a studiare la lotta a terra ;)

Se la preoccupazione è di non finire a terra, c'è di meglio che studiare lotta a terra...

Per esempio lotta in piedi?

Ad esempio.

Sono partito dallo scenario peggiore ;) ma ovviamente avete ragione.

Offline 360°kombat

  • Praticante
  • **
  • Post: 365
  • LA VIA DELL'UMILTA' PORTA A QUELLA DELLA PACE
  • K.Ar.Ma.: +11
  • Pratico: Vorrei imparare
Re:Bass Rutten considerazioni sulla difesa personale BJJ
« Risposta #18 il: Aprile 28, 2016, 10:02:32 am »
0
a dir la verità nella mia traduzione mi sembra ne parli bene

"Non vuoi finire a terra, ma naturalmente quando ci finisci devi sapere cosa fare...".

E, nel "sapere cosa fare", mette ovviamente il rialzarsi quando "gli amici di" vogliono riempirti di legnate...

Quoto