Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Guantoni nella thai  (Letto 13525 volte)

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #30 il: Gennaio 22, 2012, 14:22:16 pm »
+1


Nono, solo perchè lo troverei irrealistico!!

uhm vedendola dal punto di vista del realismo siete due persone in mutandoni ma con i guanti, allenate allo stesso modo, con più o meno lo stesso peso, che si trovano casualmente su un ring, con una terza persona vestita pseudo elegante, tre persone interessate che vi danno giudizi, altre due persone agli angoli che ogni tot minuti vi consolano ed un altro centinaio di persone tutte attorno che vi vedono,  tirare pugni alla testa rende questo scenario realistico.... ok...

Quello che Ragnaz vuole dire (almeno credo), è che togliendo i colpi di mano al volto si va ad "artificiare" troppo la pratica del combattimento, togliendo un modo di colpire naturale per gli esseri umani[1] nonchè uno dei più efficaci.
 1. ed il più frequente
« Ultima modifica: Gennaio 22, 2012, 14:24:08 pm da L'Inutile »

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #31 il: Gennaio 22, 2012, 14:30:15 pm »
0
inoltre si avrebbe un maggiore fattore "rissaccia" (che io adoro,ma come spettacolo piace poco) perche' una volta che si e' chiusa la distanza si cerca di non uscirne piu' per evitare di dover pagare nuovamente il dazio dei pugni che con guanti minori fanno piu' male.

Questo per me è una cosa estremamente importate, e forse è la maggior differenza tra un combattimento sportivo e uno un pò meno sportivo, ovvero la gestione della distanza.

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #32 il: Gennaio 22, 2012, 14:56:28 pm »
+1
inoltre si avrebbe un maggiore fattore "rissaccia" (che io adoro,ma come spettacolo piace poco) perche' una volta che si e' chiusa la distanza si cerca di non uscirne piu' per evitare di dover pagare nuovamente il dazio dei pugni che con guanti minori fanno piu' male.

Questo per me è una cosa estremamente importate, e forse è la maggior differenza tra un combattimento sportivo e uno un pò meno sportivo, ovvero la gestione della distanza.

Tenere la distanza e' la cosa piu' difficile del mondo, chi riesce a farlo bene sul ring ha qualche possibilita' di farcela fuori, chi non ci riesce su un ring e' sicuro che non ci riesce fuori...
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #33 il: Gennaio 22, 2012, 15:29:27 pm »
0
alla fin fine il ring (o simili) è la cosa "più vicina" alla realtà che si possa allenare spesso (oltre eventualmente allo studio "situazionale" tipico delle discipline DP-oriented).
Mi rendo conto che a volte io parlo sapendo che, per me, in ogni caso, la cosa che conta di più è il realismo e l'utilità in situazioni reali, mentre l'aspetto spettacolare/sportivo è per me assai secondario.
Le gare però sono cmq un grosso momento di crescita per cui le trovo se non indispensabili, sicuramente assai utili !
A me il pugilato e usare i pugni "piace", quello che intendevo è che avendo a disposizione tante altre armi sarei portato a studiarle molto di più di quanto, imho, non si faccia ora.. questo sicuramente è più "tailandese" come approccio, che non occidentale :)
Ragnaz - alias Luca


Offline Dipper

  • Designer
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 12.859
  • What?
  • K.Ar.Ma.: +5647
  • Pratico: Karate - PA
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #34 il: Gennaio 22, 2012, 16:14:26 pm »
0
alla fin fine il ring (o simili) è la cosa "più vicina" alla realtà che si possa allenare spesso (oltre eventualmente allo studio "situazionale" tipico delle discipline DP-oriented).
Mi rendo conto che a volte io parlo sapendo che, per me, in ogni caso, la cosa che conta di più è il realismo e l'utilità in situazioni reali, mentre l'aspetto spettacolare/sportivo è per me assai secondario.
Le gare però sono cmq un grosso momento di crescita per cui le trovo se non indispensabili, sicuramente assai utili !
A me il pugilato e usare i pugni "piace", quello che intendevo è che avendo a disposizione tante altre armi sarei portato a studiarle molto di più di quanto, imho, non si faccia ora.. questo sicuramente è più "tailandese" come approccio, che non occidentale :)

:thsit:
継続は力なり 空手の修業は一生である
UIPASC
AIF FIPL

Offline FBSO

  • Praticante
  • **
  • Post: 484
  • K.Ar.Ma.: +92
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #35 il: Febbraio 09, 2012, 17:14:33 pm »
0
Forse questo video potrebbe interessarvi.
Boxing gloves vs MMA gloves - Which one hits harder?

Offline beppegg

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.349
  • 30% WingChun, 40% Rhum, 40% Cachaca
  • K.Ar.Ma.: +1019
  • Pratico: WingKungFu - Mavilio's System
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #36 il: Febbraio 09, 2012, 17:59:13 pm »
0
un uso superiore di gomiti e colpi alternativi.

thai Chun? XD
Dio c'è, ma non sei tu: Rilassati!!!!

Offline beppegg

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.349
  • 30% WingChun, 40% Rhum, 40% Cachaca
  • K.Ar.Ma.: +1019
  • Pratico: WingKungFu - Mavilio's System
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #37 il: Febbraio 09, 2012, 18:06:03 pm »
0
Stavo notando come io spingo per "importare" l'utilizzo dei guantoni nel wing chun[1] mentre voi cercate insistentemente di privarvene :D
 1. non perché "facciano figo", per poter impostare un certo tipo d'allenamento
Dio c'è, ma non sei tu: Rilassati!!!!

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #38 il: Febbraio 09, 2012, 19:47:43 pm »
+2
Stavo notando come io spingo per "importare" l'utilizzo dei guantoni nel wing chun[1] mentre voi cercate insistentemente di privarvene :D
 1. non perché "facciano figo", per poter impostare un certo tipo d'allenamento

Non nell'allenamento,ma nel combattimento, son due cose diverse  :)

In allenamento guantoni e anche belli grossi servono per lavorare con scioltezza!
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline beppegg

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.349
  • 30% WingChun, 40% Rhum, 40% Cachaca
  • K.Ar.Ma.: +1019
  • Pratico: WingKungFu - Mavilio's System
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #39 il: Febbraio 10, 2012, 10:33:04 am »
0
Mmmmhm voi sapete bene che io non me ne intendo, ma mi chiedo se è possibile allenare in maniera diversa dal regolamento di gara.

Mi spiego: a mani nude o con i guantini posso fare più cose rispetto a quello che posso fare con i guantoni (mi vengono in mente huen sao e trapping), e quello che posso fare molto spesso lo devo "adattare".

Se alleni in un modo, va bene poi gareggiare in un altro?

Vabbé, comunque gli esperti siete voi, se dite che va bene probabilmente vuol dire che va bene :D
Dio c'è, ma non sei tu: Rilassati!!!!

Offline Darth Dorgius

  • Il Gestore
  • Macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 19.697
  • K.Ar.Ma.: +3342
  • Pratico: Burpees :P
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #40 il: Febbraio 10, 2012, 10:34:49 am »
+1

Se alleni in un modo, va bene poi gareggiare in un altro?

Lo fanno anche nelle MMA eh. :)

Il "trucco" sta nel calibrare bene le cose e seprare bene i lavori. Fai sparring speparato per le fasi di lotta e quelle di striking, per esempio.
Cittadino del Territorio Libero di Trieste.

Offline GiBi

  • Guerriero
  • ****
  • Post: 3.397
  • K.Ar.Ma.: +1471
  • Pratico: BJJ - Grappling(MMA)
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #41 il: Febbraio 10, 2012, 10:39:59 am »
0

Se alleni in un modo, va bene poi gareggiare in un altro?

Lo fanno anche nelle MMA eh. :)

Il "trucco" sta nel calibrare bene le cose e seprare bene i lavori. Fai sparring speparato per le fasi di lotta e quelle di striking, per esempio.

 :thsit:

Offline beppegg

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.349
  • 30% WingChun, 40% Rhum, 40% Cachaca
  • K.Ar.Ma.: +1019
  • Pratico: WingKungFu - Mavilio's System
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #42 il: Febbraio 10, 2012, 10:41:09 am »
0
Ok, sto avendo l'impressione di non aver capito bene cosa si intendeva nel thread! :)

Mi ritiro in buon ordine e seguo interessato :)
Dio c'è, ma non sei tu: Rilassati!!!!

Offline Darth Dorgius

  • Il Gestore
  • Macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 19.697
  • K.Ar.Ma.: +3342
  • Pratico: Burpees :P
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #43 il: Febbraio 10, 2012, 10:43:25 am »
0
Ok, sto avendo l'impressione di non aver capito bene cosa si intendeva nel thread! :)

Di usare i guanti da MMA negli incontri di muay thai, no? :)
Cittadino del Territorio Libero di Trieste.

Offline Muay Jack

  • Moderator
  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.577
  • K.Ar.Ma.: +1417
    • Yamakasi Academy
  • Pratico: Muay Thai
Re:Guantoni nella thai
« Risposta #44 il: Febbraio 10, 2012, 12:01:08 pm »
+1
Ok, sto avendo l'impressione di non aver capito bene cosa si intendeva nel thread! :)

Mi ritiro in buon ordine e seguo interessato :)

Vedila in questo modo.

Parlo come se attualmente si possa usare i guantini di mma per la MT.

Sparring con il compagno solo striking niente lotta.
se si fa leggerissimo un lieve contatto usare i guantini è utile per capire le dinamiche.
se voglio andare piu pesante, uso i guanti imbottiti, consapevole che certi colpi non schivati o parati non correttamente sarebbero
stati efficcaci.

Sembra retorico ma : dobbiamo essere padroni noi dei mezzi e non l'inverso :)