Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: L'angolo del libro  (Letto 48713 volte)

Offline Aliena

  • Apprendista macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 18.201
  • K.Ar.Ma.: +1716
  • Pratico: Muay Thai iNpura 100%, Nuoto iNcloro, espatrio
L'angolo del libro
« il: Febbraio 16, 2010, 10:05:35 am »
0
Beh, non poteva mancare il thread in cui vengono consigliate le buone letture!  :-*

Il mio consiglio di oggi è:


The Dome - Stephen King

Dopo una serie di opere non proprio indimenticabili, finalmente King mi ha di nuovo "catturata": una cittadina del Maine viene intrappolata in una cupola di origine misteriosa ed isolata dal resto del mondo..il tema "intrappolamento" è forse visto e rivisto, ma il fulcro è l'andamento della piccola comunità che diventa autonoma ed autogestita...con conseguenze per cui il buon Montesquieux andreabbe sicuramente da King a stringergli la mano e a fargli pat-pat sulla spalla, per aver esemplificato i maniera eccellente le sue teorie.

 :)
High-functioning sociopath. With your number.


Offline Barvo Iommi

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 17.984
  • God Taxidriver...........Dio t'assista
  • K.Ar.Ma.: +12263
  • Pratico: Pirolotta e Cotolotta
Re: L'angolo del libro
« Risposta #1 il: Febbraio 16, 2010, 10:09:11 am »
0
fantastico the Dome, sto ragazzone del Maine continua a stupire
consiglio anche il precedente Duma Key, dove il re trasmette al personaggio tutti i traumi dell'incidente che lo ha quasi ucciso e la rabbiosa riabilitazione, più che un romanzo un quadro a tinte forti

marco

  • Visitatore
Re: L'angolo del libro
« Risposta #2 il: Febbraio 16, 2010, 17:50:02 pm »
0
consiglio gli ultimi libri che ho letto:

Il lottatore di sumo che non diventava grosso

La trilogia di Dale Furutani sul samurai Matsuyama Kaze
il primo..agguato all'incrocio

Mani nude

un luogo incerto di fred vargas


Offline Il Torvo Svantaggione

  • Praticante
  • **
  • Post: 661
  • K.Ar.Ma.: +154
  • Pratico: bjj turistico, sporadiche mazzate tribali®
Re: L'angolo del libro
« Risposta #3 il: Marzo 11, 2010, 19:24:28 pm »
0
e come promesso...
Lo stagno di fuoco

ovvero, come scritto in quarta di copertina, il romanzo storico sugli ultimi giorni dell'umanita' :)

Il libro si apre appunto con la fine del mondo, per cui i puri ascendono in paradiso, i malvagi vengono spediti all'inferno... e pochissimi, i non abbastanza cattivi per l'inferno ne' abbastanza buoni per il paradiso, si ritrovano in un mondo ormai quasi spopolato.
Qui sotto uno spoiler-ma-non-troppo
Spoiler per testo nascosto:

Poco dopo vengono radunati da tre angeli, ora banditi per aver giudicato erroneamente delle anime condannandole alla dannazione, ed insieme a loro e sotto la guida di Giuda (proprio Giuda Iscariota, si) discendono all'inferno nella speranza di liberarle e redimersi.

Sul sito www.stagnodifuoco.com potete leggere o scaricare quattro capitoli del libro. Non sono consecutivi, ma non sono neppure troppo spoilerosi (dato che 3 di questi se non ricordo male sono storie nella storia) per la precisione il B, l'F il K e l'O (ogni capitolo del libro e' identificato da una lettera dell'alfabeto, dalla a per il primo fino alla z per l'ultimo)

Dagli amici che lo han letto l'ho sentito giudicare un po' troppo pretenzioso per alcuni, lento in alcune parti per altri. A me comunque e' piacuto parecchio.

L0tvs Eff3ct

  • Visitatore
Re: L'angolo del libro
« Risposta #4 il: Marzo 11, 2010, 22:04:25 pm »
0
Anche quella è una valida opzione applicativa.

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: L'angolo del libro
« Risposta #5 il: Marzo 11, 2010, 22:44:37 pm »
0
Consiglio un librone che sto leggendo.. un must per ogni utente del forum:

http://www.lulu.com/content/1173895

Il libro rivelazione dell'amico Cooks!!
Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: L'angolo del libro
« Risposta #6 il: Marzo 11, 2010, 22:58:41 pm »
0
Per il resto l'ultima settimana ho letto:

I bagni derivativi - France Guillain

Il Vero Zen - Taisen Deshimaru

Invito alla psicologia sociale - Nicola Spinosi

Il corpo specchio dell'anima - rudiger dahlke Che sconsiglio con tutta la forza che ho.

Spoiler per testo nascosto:
Ed approfondendo i madornali errori di questo medico terapeuta con un amico medico psicoterapeuta che lo conosce di fama, sono giunto a capire come questo libro non sia sincero ma sia soltanto una leccata di chiappe alle sue pazienti tedesche, bionde e sovrappeso.

Esempio di frasi a caso:

chi ha i capelli biondi è intelligente e sensibile, chi è moro significa che ha l'ombra in testa perchè non l'ha integrata, chi ha i capelli brizzolati neri e bianchi vuol dire che vede tutto bianco o nero, ed è un suo grosso limite...chi ha i capelli lisci dimostra virtù ecc, chi li ha ricci tende a lasciare tutto al caso e a non aver controllo...

Peggio della fisiognomica.

Inoltre continua a dire che la bellezza femminile è nell'obesità della venere di willendorf e che gli uomini sono tutti sfigati se scelgono per lavaggio del cervello donne giovani ed in forma.

Dice che è sbagliato avere un bel seno sodo, e che il seno dev'essere strabordante e flaccido...

insomma, un buon fermaporta, un po' costoso. Peccato non avere il caminetto in questo rigido inverno.


poi:

finito mindfucking II - Roberto Re e Lorenzo Ait

cominciato Shintebiki - B. Abietti e Anna Zanardi

 





« Ultima modifica: Marzo 11, 2010, 23:01:18 pm da AiViA »
Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.

L0tvs Eff3ct

  • Visitatore
Re: L'angolo del libro
« Risposta #7 il: Marzo 11, 2010, 23:05:23 pm »
0
Grazioso tuttologo bolognese, di che tratta l' ultimo?

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: L'angolo del libro
« Risposta #8 il: Marzo 11, 2010, 23:15:02 pm »
0
Grazioso tuttologo bolognese, di che tratta l' ultimo?

Ma se non supererei le prime tre domande di un quiz televisivo...

ci sono argomenti che mi incuriosiscono e mi interessano allora li approfondisco, ma sono un somaro in cultura generale.

Tratta di una sintesi tra la psicologia occidentale, rappresentata dalla psicoterapeuta Zanardi e la saggezza orientale esposta col suo stile inconfondibile e romantico da B. Abietti.

Sono 382 pagine belle piene e a tratti anche interessanti.

Andando avanti con la lettura, credo che manderò qualche MP a Shiken per chieder conferme e non lasciare troppe licenze poetiche al libro.
Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.

Offline Diego

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.348
  • K.Ar.Ma.: +362
Re: L'angolo del libro
« Risposta #9 il: Marzo 12, 2010, 00:09:50 am »
0
Qualche mese fa, un utente dell'altro forum faceva riferimento a un libro sul kali scritto da Cooks.
E' vero che l'ha scritto? Se si è ancora disponibile? Come?

Aivia, il penultimo libro (Re-Ait) di cosa parla?

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: L'angolo del libro
« Risposta #10 il: Marzo 12, 2010, 00:22:19 am »
0

Aivia, il penultimo libro (Re-Ait) di cosa parla?

Potrei copiare ed incollare la descrizione da un sito di vendita del libro, ma voglio darti un imput in più:

Mindfucking II è il salvataggio ai rigori del libro Mindfucking di Re

Il primo libro, infatti, si presentava come compendio di tecniche per fottere (scopare) la mente.

Ma in realtà era un'analisi, ben fatta, di sistemi usati dai governi o dalle sette.

Nulla di realizzabile per chi avesse meno di un milione di euro da spendere.

Trattava di brain washing, di influenza delle psicosette, di interrogatori governativi.

Interessante ma solo accademico.

Il secondo libro nasce proprio da questa critica, fondata.

Così Lorenzo Ait arriva e salva in corner la questione, proponendo dopo una lunga introduzione di Re per giustificare il seguito con medesimo titolo, una lunga e ben fatta disamina di tecniche PNListiche e di comunicazione applicate al Mindfucking.

Non c'è scritto nulla di non reperibile in altre fonti, ma è ben sintetizzato ed esposto in modo leggero e scorrevole.

Mentre il primo sembra una tesi di laurea, il secondo sembra un manuale pratico, almeno nella seconda parte di Ait.

Persona tra l'altro che ho conosciuto via web e che studia argomenti interessanti.

Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.

Offline Diego

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.348
  • K.Ar.Ma.: +362
Re: L'angolo del libro
« Risposta #11 il: Marzo 12, 2010, 00:42:41 am »
0
Di Re ho letto solo "Leader di te stesso". L'ho considerato come una traduzione dei libri di Robbins.
Personalmente ho trovato quel paio che ho letto del secondo tutti uguali e ho evitato di comprare altri libri del primo come per il suo collega americano.

Del genere il libro più interessante e più utile che ho letto è “le armi della persuasione” di Cialdini.
Mind fucking I e II sono sulla stessa riga?   

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: L'angolo del libro
« Risposta #12 il: Marzo 12, 2010, 00:49:28 am »
0
Di Re ho letto solo "Leader di te stesso". L'ho considerato come una traduzione dei libri di Robbins.
Personalmente ho trovato quel paio che ho letto del secondo tutti uguali e ho evitato di comprare altri libri del primo come per il suo collega americano.

Del genere il libro più interessante e più utile che ho letto è “le armi della persuasione” di Cialdini.
Mind fucking I e II sono sulla stessa riga?   

Ah... ah ah

Stefano Re, non è Roberto Re.

Stefano Re peraltro è evidentemente uno pseudonimo, perchè sa tanto di Stephen King, e contando che lui è un criminologo...

In passato si faceva chiamare Skorpio e scriveva cose sul sadomaso e la dominazione femminile sull'uomo.

L'altro suo libro, Femdom, l'ho comprato ma non l'ho ancora aperto.

Invece lorenzo Ait viene anche dalla scuola di Roberto Re, ma non solo e comunque ha uno stile suo diverso da Robbins-Re.

Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.

Offline Diego

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.348
  • K.Ar.Ma.: +362
Re: L'angolo del libro
« Risposta #13 il: Marzo 12, 2010, 01:05:02 am »
0
Grazie. Il fatto che sia solo un omonimo da un lato mi ha rincuorato.  XD

Mi è venuto in mente invece che non sarebbe male una discussione sempre in alto nell'elenco di ciascuna sezione dove  si consigliano i libri per avvicinarsi o approfondire le materie.

In sezione scherma mi è piaciuta molto l'idea. In sezione new psicology e in altre mi manca  ;)

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: L'angolo del libro
« Risposta #14 il: Marzo 12, 2010, 01:14:56 am »
0
Grazie. Il fatto che sia solo un omonimo da un lato mi ha rincuorato.  XD

Mi è venuto in mente invece che non sarebbe male una discussione sempre in alto nell'elenco di ciascuna sezione dove  si consigliano i libri per avvicinarsi o approfondire le materie.

In sezione scherma mi è piaciuta molto l'idea. In sezione new psicology e in altre mi manca  ;)

In new psicology sarebbe un po' più complicato che a scherma... i trattati ed i commentari in una pagina o due ce li fai stare.

Ma da quando i beatles hanno seguito un santone indiano che poi si è rivelato il solito stupratore-sfruttatore-avido, sono stati sfornati credo centinaia di migliaia di libri di new psichology, in cui vedo raggruppati argomenti agli antipodi come arti magiche ed esoteriche e moderne ricerche psicologiche...

Mi sembra un'idea nobile ma di complicata realizzazione.

Chissà, magari tutti insieme...


 

Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.