Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Ghisa.  (Letto 8232 volte)

Offline xjej

  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.059
  • K.Ar.Ma.: +2424
Re:Ghisa.
« Risposta #45 il: Dicembre 11, 2013, 20:56:28 pm »
0
OK, l'acquisto della ghisa è imminente.
Tuttavia mi chiedo, non avendo comunque intenzione di lasciar cadere il peso per ovvii motivi, ma non potendo usare il PR per stacchi e girate (la barra di sicurezza rimane troppo in alto, almeno un 20 cm più su dell'altezza prevista di 22,5 cm), è sufficiente avere i pesi gommati, tipo quelli della High Power (moolto più economici degli altri uno da 20 è sui 50 neuro) o consigliate di orientarmi sui bumper (che minimo minimo uno da 20 sono 99 neuro)? No perchè... sarebbe un salasso :pla:
Convincetemi che andrà tutto bene anche con quelli scrausi XD

Bho, Diego mi racconta sempre che per 10 anni le girate le ha fatte al primo piano dell' edificio dove si allenava (il Ronin di Monza ) e che quindi il peso toccava controllarlo pure in discesa  XD
Quindi a conti fatti suppongo che ci voglia uanche un minimo di attenzione.
E tener presente che, insomma, se io e te molliamo giù 100kg un minimo controllati rimbalzano meno di 250kg di Klokov da sopra la testa con la pedana sotto  XD
www.isao-okano.com - Gracie Bergamo

Offline Dipper

  • Designer
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 12.859
  • What?
  • K.Ar.Ma.: +5647
  • Pratico: Karate - PA
Re:Ghisa.
« Risposta #46 il: Dicembre 11, 2013, 21:12:27 pm »
0
Questi non andrebbero bene ?
http://www.lacertosus.it/-dischi-bumper-plates-interamente-in-gomma-/746-TRAINING-Bumper-Plate-1.html
Andrebbero più che bene, ma sono cari su per giù il doppio. Questo per esempio è da 10 kg e costa come quello da 20 della High Power gommato ma non bumper.

Bho, Diego mi racconta sempre che per 10 anni le girate le ha fatte al primo piano dell' edificio dove si allenava (il Ronin di Monza ) e che quindi il peso toccava controllarlo pure in discesa  XD
Quindi a conti fatti suppongo che ci voglia uanche un minimo di attenzione.
E tener presente che, insomma, se io e te molliamo giù 100kg un minimo controllati rimbalzano meno di 250kg di Klokov da sopra la testa con la pedana sotto  XD
Sì, ho intenzione di avere il controllo del carico per tutta la serie. Ma non ho capito, quindi sei d'accordo se ipotizzo che per l'uso che ne voglio fare i costosi bumper non siano necessari?
継続は力なり 空手の修業は一生である
UIPASC
AIF FIPL

Offline Dipper

  • Designer
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 12.859
  • What?
  • K.Ar.Ma.: +5647
  • Pratico: Karate - PA
Re:Ghisa.
« Risposta #47 il: Dicembre 13, 2013, 11:29:09 am »
0
Ho deciso.
Cassati i bumper perchè non servono. Rimango dell'idea iniziale, prendo gli High Power che sono gommati (magari la gomma viene da cadaveri riciclati, ma pazienza... XD) e decisamente più economici anche della normale ghisa in vendita altrove. Per stacco e girata prenderò un paio di quadrati di materassina o similari o al limite scoccio dei cartoni. Mi è stato confermato anche dai miei savi mentori.
Se qualcuno ha qualcosa da dire prego lo faccia presto perchè sto per ordinare...

Torno invece sul discorso manubri. Inizio col dire che per il mio WO sono importantissimi (stabilizzatori e simmetria soprattutto, ma anche altri motivi) e, nonostante il bilanciere, non voglio rinunciarvi. Per molti esercizi sono arrivato già a caricare su per giù 20 kg per manubrio e per aumentare (imminente soprattutto per il press) ancora dovrei metterci dischi da 5 e, magari più in là, anche da 10. Poteva essere fattibile, ho visto molti su YT che fanno tranquillamente press vari anche con dischi da 10, il problema è che il carico massimo dei manubri di Decathlon è 20, quindi andare più oltre del 100 / 150% del massimo indicato credo inizi a essere non indicato :dis:
Ora le alternative sono farmi fare dei manubri su misura più lunghi (non trovati sulla rete per ora) oppure andare direttamente sugli olimpici e mettermi a posto per la vita. Il problema sono ancora i costi (40 neuro l'uno più o meno, senza contare i morsetti che sono a parte) e che dovrei rifarmi da capo il parco pesi, quindi comprare molti più dischi olimpici da 5 e da 2 kg.
D'altra parte i dischi che ho ora sono tutti col foro da 28 bastardo della Domyos, che fondamentalmente va bene solo con i fottuti manubri Domyos, che però hanno il fottuto limite dei 20 kg.
Che fare? Offro lauti :+1:
継続は力なり 空手の修業は一生である
UIPASC
AIF FIPL

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Ghisa.
« Risposta #48 il: Dicembre 13, 2013, 12:47:27 pm »
+1
Se riesci a farti fare dei manubri da 28 più robusti dei domyos a un prezzo umano imho è la cosa migliore (come rapporto prezzo/servizio)
Ragnaz - alias Luca


Offline xjej

  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.059
  • K.Ar.Ma.: +2424
Re:Ghisa.
« Risposta #49 il: Dicembre 13, 2013, 13:50:29 pm »
+1
Lieto di sapere che il limite per quelli di decathlon è 20  XD
www.isao-okano.com - Gracie Bergamo

Offline Almaz

  • Iscritto
  • Post: 21
  • K.Ar.Ma.: +3
  • Pratico: Confusione mentale
Re:Ghisa.
« Risposta #50 il: Dicembre 13, 2013, 15:08:14 pm »
+1
Mah, io i manubri domyos li ho caricati anche con 40 kg e fidati che non si sono certo piegati...

Offline The Spartan

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 32.258
  • K.Ar.Ma.: +11555
  • Pratico: Master at arms
Re:Ghisa.
« Risposta #51 il: Maggio 31, 2016, 10:40:50 am »
+2
YOU WANT SOME?COME GET SOME!
www.spartan-academy.jimdo.com

                      RISE TO THE CHALLENGE!


"Ho tutto il giorno libero!"

http://www.youtube.com/watch?v=cxqe77-Am3w

The Guy - P.K. & Chris...rustici compari.