Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)  (Letto 2358 volte)

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)
« Risposta #15 il: Febbraio 08, 2017, 15:13:34 pm »
+3
Alle fine mi sono imbarcato in questa avventura e sono un paio di mesi che mi faccio usare per ramazzare la materassina di un corso di cacc.


Un paio di considerazioni dopo i primi mesi:

Lo sparring comincia sempre in piedi.
Anche nello studio i "flow" partono sempre dalla schermaglia in piedi. La posizione a terra e' considerata conseguenza della lotta.

Sono consentite diverse tecniche che sono vietate in altri contesti (alcune definite di "prepotenza" o sul dolore). La cosa interessante e' che permettendo le cervicali,ad esempio, difendere uno strangolamento diventa complicato in fretta. "cercare l'incavo del braccio col mento per allentare la pressione" significa farsela tirare in faccia.
Questa porta a evitare come la peste di finire in certe situazioni.

Il "dolore" o fastidio causato da certe strategie serve deliberatamente a distrarre e indurre una reazione, a far sentire la pressione e impedire di stallare. Non sono "tecniche segrete" come tirare i capelli o mettere le dita negli occhi con supposto valore risolutivo.

A fine lezione si implementa qualche round dove oltre a partire in piedi e con uno striking light sono poi permessi i colpi a terra.


La mancanza di competizioni apposite e la passione per l'interstile molto forte nel gruppo fa si che siano assolutamente abituati al confronto col bjj & sons e le considerazioni si limitano a note tecniche su certi passaggi in cui noi si cerca di ribaltare ma viene fatto notare che chi e' avvezzo a lavorare schiena a terra cercherebbe prima altre soluzioni e di tenerne quindi conto.


Probabilmente queste differenze sono superficiali e difficilmente incidono su un professionista di alto livello che gia' sviluppa queste attitudini in maniera specifica ma prese come corso singolo danno una pratica orientata in maniera diversa rispetto a corsi che adottano un approccio piu' schacchistico e con la tendenza a lavorare solo a terra.


Per quanto riguarda i praticanti,riprendendo
Questo qui sotto mi piace molto e Wigan dovrebbe essere la culla del catch, ma le cose che fa vedere mi sembrano pura lotta olimpica: le sa anche il mio maestro di libera.

Devo dire che in effetti la maggior parte di loro viene dalla lotta libera,anche gli insegnanti e considerano il catch l'antenato piu' permissivo della medesima disciplina tanto che molte "cose del catch" sono la logica conseguenza di cambiare il set di regole della lotta.

Personalmente lo considero un valore aggiunto avendo alta opinione della libera e sapendo che il giorno che riusciro' a ricambiare la cortesia sprawlandone uno nel pavimento avro' di che esserne fiero xD

Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline noguchi

  • Principiante
  • *
  • Post: 216
  • K.Ar.Ma.: +176
  • Pratico: BJJ, Grappling, Muay Thai (poca!)
Re:Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)
« Risposta #16 il: Agosto 26, 2017, 22:03:12 pm »
+1
Su suggerimento di un amico inglese che conosce un po' tutti nell'ambiente (ha un grosso shop online di prodotti per gli sdc) ho trovato questo personaggio. Ho chiesto se c'era qualcuno in UK che fosse veramente competitivo nel grappling e nelle mma usando il catch e che lui sappia c'è solo questo qui che dovrebbe aver portato un paio di ragazzi fino all'UFC. La palestra/team si chiama Atherton Submission Fighting. Tecnica vista fare anche a Nurmagomedov e Cormier (lo dice pure lui nel video) e provata durante il rolling di jiujitsu: con qualche cintura blu e viola funzionava abbastanza, giusto una volta mi è rimasto il braccio incastrato e ho rischiato di farmi tirare dall'altra parte (ho dato anche una mezza insaccata col collo). Con le marroni e le altre nere non ho provato perchè avevo paura di essere preso per il culo o sgridato come sempre quando provo "quelle cazzate alla Sakuraba"  :'(.



Sul discorso dei vari stili "saccheggiati" per costruire le mma come fossero la creatura di Frankenstein e valutati solo in quell'ottica concordo che è veramente una bestialità e può portare solo a un impoverimento generale.
« Ultima modifica: Agosto 28, 2017, 01:07:04 am da noguchi »

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)
« Risposta #17 il: Agosto 28, 2017, 14:56:22 pm »
0
Il passaggio a 4:20 si vede l'occasione zozzeria della tibia su coscia
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline noguchi

  • Principiante
  • *
  • Post: 216
  • K.Ar.Ma.: +176
  • Pratico: BJJ, Grappling, Muay Thai (poca!)
Re:Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)
« Risposta #18 il: Agosto 28, 2017, 22:54:55 pm »
0
Il passaggio a 4:20 si vede l'occasione zozzeria della tibia su coscia

Sul serio è considerata una tecnica sporca da voi? Nel bjj è una cosa normalissima, si fa in alcuni dei passaggi di guardia più comuni.

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)
« Risposta #19 il: Agosto 29, 2017, 10:18:14 am »
0
No, e' considerato sporco fare apposta a dare ginocchiata e grindarci sopra, che se chiedi a me e' normale, se leggi opinionisti di bjj "arte suave e scacchi umani" (ma poi sono i peggiori a giudicare da video xD)
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Bellerofönte

  • Guerriero
  • ****
  • Post: 3.253
  • K.Ar.Ma.: +1254
  • Pratico: Jiu Jitsu
Re:Catchwrestling - Un punto di vista alternativo (da Bullshido)
« Risposta #20 il: Settembre 01, 2017, 16:55:26 pm »
+1
Bel topic, auguri Mad per il tuo nuovo percorso.
"Costantemente mantenersi presenti dentro la propria pelle, esercitarsi, avere una condotta particolare, disprezzare il facile comodo, disprezzare l’inutile lusso, essere uomini raffinati, ma essere uomini fermi. Mantenere la fedeltà della parola. E nel fisico esercitarci a combattere."