Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: tameshiwari  (Letto 3813 volte)

Offline DJ scanner

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.275
  • NO JUSTICE NO LIFE
  • K.Ar.Ma.: +697
  • Pratico: karate iNpuro e powerlifting da garage
tameshiwari
« il: Marzo 17, 2015, 20:06:52 pm »
0
negli stili di karate da me praticati non usavamo makiwara o fare il tameshiwari, nel wado era addirittura proibito e nello shito il nostro insegnante non lo faceva usare.
avrei voglia di provare a cimentarmi, non l'ho mai fatto e sono curioso di provare.
secondo voi è possibile non avendo mai usato il makiwara (ho sempre usato il sacco, pao e scudi) o altri metodi di condizionamento antichi, riuscire a fare le cose che si vedono nel video che allego, avendo solo l'abilità tecnica e la potenza necessaria?


« Ultima modifica: Marzo 17, 2015, 20:08:37 pm da DJ scanner »
NO JUSTICE NO LIFE

Offline Davide.c

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.461
  • K.Ar.Ma.: +638
  • Pratico: Karate Rinnegato, Pesistica Trappana e MMA Occasionali
Re:tameshiwari
« Risposta #1 il: Marzo 18, 2015, 15:51:12 pm »
+2
Beh il makiwara alla fine non serve a condizionare le nocche, quindi puoi farne tranquillamente a meno. Se ti interessa il ondizionamento su fb ci sono diverse pagine sulle tecniche tipo iron palm ecc e ho visto che, per quanto possano sembrare robe mumbo jumbo la gente da che spaccava le tavolette adesso frantuma i cocchi dopo 7-8mesi, quindi funge...
Io anche se non l'ho mai fato ho provato un paio di volte su dei bancali da buttare e riuscivo a romperli senza problemi, penso che quello sia il livello base, poi pian pianino vai salendo fino a  cose più dure.

Non vorrei dire cagate ma mi pare che ci sia anche un libro chiamato "l'arte del tameshiwari" fatto forse dalla mediterranee che spiega tutto. comunque sul web hai voglia di trovare risorse =)
- Fondatore del dojo rinnegato e della BUFF Caverna
- Karateka libero
- Lupo Rognoso della compagnia dello scarafaggio

"Strength is born in the deep silence of long-suffering hearts; not amid joy." - Sir Arthur Helps

Offline DJ scanner

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.275
  • NO JUSTICE NO LIFE
  • K.Ar.Ma.: +697
  • Pratico: karate iNpuro e powerlifting da garage
Re:tameshiwari
« Risposta #2 il: Marzo 18, 2015, 18:38:56 pm »
0
grazie per il contributo davide  :)
ho posto male la domanda io, non sono interessato ai metodi di condizionamento antichi, chiedevo se è possibile fare il tamesiwari su tegole senza fare alcun tipo di condizionamento tipo iron alm, iron dick o cose del genere.
io vorrei provare, magari per gradi, ma se mi dite che serve un allenamento specifico e che vado in cerca di rogne, lascio anche perdere
NO JUSTICE NO LIFE

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:tameshiwari
« Risposta #3 il: Marzo 18, 2015, 19:29:55 pm »
+1
Il tameshiwari è un po un gioco nel gioco, non è tanto le mani o le gambe condizionati, (a meno che non hai intenzione di spaccare i blocchi di ghiaccio a tibiate o con lo shuto) però un po ti ci devi applicare, il tameshiwari (oltre che per le competizioni di kumite) si fa proprio per imparare a sentire una certa penetrazione del pugno/mano durante l'impatto, cosa poi molto importate durante il kumite a mani nude.

Voglio dire, non credo che avrai problemi a rompere qualche tavoletta di legno, per il resto non so.

Offline DJ scanner

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.275
  • NO JUSTICE NO LIFE
  • K.Ar.Ma.: +697
  • Pratico: karate iNpuro e powerlifting da garage
Re:tameshiwari
« Risposta #4 il: Marzo 18, 2015, 19:38:39 pm »
0
vorrei provare a rompere delle tegole con l'high kick (mawashi jodan)
NO JUSTICE NO LIFE

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:tameshiwari
« Risposta #5 il: Marzo 18, 2015, 19:42:32 pm »
0
e dove le trovi quelle tegole?

Offline Prototype 0

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.225
  • K.Ar.Ma.: +759
  • Pratico: Autodistruzione
Re:tameshiwari
« Risposta #6 il: Marzo 18, 2015, 22:04:37 pm »
+1
In fvg appena arriva la bora

Tutto Torna

Offline DJ scanner

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.275
  • NO JUSTICE NO LIFE
  • K.Ar.Ma.: +697
  • Pratico: karate iNpuro e powerlifting da garage
Re:tameshiwari
« Risposta #7 il: Marzo 18, 2015, 22:24:08 pm »
0
e dove le trovi quelle tegole?

quello che si allena con me ha un impresa di carpenteria, qualcosa mi troverà pensavo.....
NO JUSTICE NO LIFE

Offline Davide.c

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.461
  • K.Ar.Ma.: +638
  • Pratico: Karate Rinnegato, Pesistica Trappana e MMA Occasionali
Re:tameshiwari
« Risposta #8 il: Marzo 18, 2015, 23:28:03 pm »
+2
Onestamente penso che andando direttamente sulle tegole il rischio di infortunio sia alto. Io anche se non ti va di fare condizionamento proverei con un approccio più graduale onestamente.
- Fondatore del dojo rinnegato e della BUFF Caverna
- Karateka libero
- Lupo Rognoso della compagnia dello scarafaggio

"Strength is born in the deep silence of long-suffering hearts; not amid joy." - Sir Arthur Helps

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:tameshiwari
« Risposta #9 il: Marzo 19, 2015, 10:57:53 am »
0
In realta' le tegole fanno cagare e romperle e' drammaticamente facile... al max metterei dei guanti da lavoro per evitare i tagli da coccio.

...magari erano vecchie e logore,sta di fatto che io volevo spostare e NON romperle...e si sono rotte lo stesso  XD
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Paguro49

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.087
  • ussignur
  • K.Ar.Ma.: +3102
  • Pratico: Va a ciapà i ratt ryu...ma lasa stà le pantegane della martesana
Re:tameshiwari
« Risposta #10 il: Marzo 19, 2015, 11:41:17 am »
+3
Nessun problema se vuoi rompere tegole o altro, è più un fatto di testa e di meccanica.
Il mirare "oltre" l'oggetto, deve essere reale, o rischi di non passarci attraverso, ma con le tegole anche quel rischio è basso.
Come nutrimento per l'ego, il ghiaccio in lastre non è male, a suo tempo (primi anni 80) si usava molto anche il granito in lastre o il cemento in lastre, perchè c'erano quelli famosi, tipo Montanari e Tammaccaro, che facevano fare "oooooohhhh" alla gente durante la pasqua del budo.
Ecco magari (ma non  ho certezze non avendo mai provato personalmente) può essere più complesso rompere le mazze da baseball all'impugnatura, specie quando sono più d'una legate assieme, ma appunto non saprei, è una mia impressione puramente visiva.

P.S.
Per fare il figo, rompendone un sacco, servono i distanziatori fra una e l'altra, così le prime rompono le successive  ;):gh:

« Ultima modifica: Marzo 19, 2015, 11:55:22 am da Paguro48 »
La divina scuola dello schiaffazzo argenteo vigila su di voi, mentre la divinissima università dello sputazzo ligneo vi inumidisce la vita

Offline G.S.H.

  • Principiante
  • *
  • Post: 154
  • K.Ar.Ma.: +9
  • Pratico: kalatè
Re:tameshiwari
« Risposta #11 il: Marzo 20, 2015, 14:53:10 pm »
+1
condizionamento tipo iron alm, iron dick



Si ma questo è da fachiri.... :D


qui da 1:18 in poi trattano di materiale per edilizia...


 


« Ultima modifica: Marzo 20, 2015, 17:19:04 pm da G.S.H. »

Offline Inu

  • Praticante
  • **
  • Post: 735
  • K.Ar.Ma.: +954
  • Pratico: Каратэ
Re:tameshiwari
« Risposta #12 il: Marzo 20, 2015, 15:14:20 pm »
0
P.S.
Per fare il figo, rompendone un sacco, servono i distanziatori fra una e l'altra, così le prime rompono le successive  ;):gh:

Non è mica detto.  XD

Artur Hovhannisyan Tameshiwari Kyokushin Karate

Offline Paguro49

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.087
  • ussignur
  • K.Ar.Ma.: +3102
  • Pratico: Va a ciapà i ratt ryu...ma lasa stà le pantegane della martesana
Re:tameshiwari
« Risposta #13 il: Marzo 22, 2015, 18:18:24 pm »
+1
P.S.
Per fare il figo, rompendone un sacco, servono i distanziatori fra una e l'altra, così le prime rompono le successive  ;):gh:

Non è mica detto.  XD

Se non stanno orizzontali la forza di gravità e il peso lavorano molo meno e serve più profondità effettivamente  XD XD

P.S.
Tosto è..............no dai sto zitto :whistle: :whistle:
La divina scuola dello schiaffazzo argenteo vigila su di voi, mentre la divinissima università dello sputazzo ligneo vi inumidisce la vita

Offline Prototype 0

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.225
  • K.Ar.Ma.: +759
  • Pratico: Autodistruzione
Re:tameshiwari
« Risposta #14 il: Marzo 22, 2015, 22:18:57 pm »
0
Credo che il top sarebbe procurarsi un maestro di uechi-ryu.

Tutto Torna