Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Americani e la percezione del bjj [2015]  (Letto 5814 volte)

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Americani e la percezione del bjj [2015]
« il: Maggio 15, 2015, 17:23:18 pm »
0


Pochi minuti fa stavo seguendo una discussione di americani che si lamentavano,provocavano e discutevano circa come si stia evolvendo la percezione del BJJ nell'ultimo periodo:

Riporto il commento piu' esplicativo,che ha riscosso molto successo:

Citazione

BJJ =
-Take 1/3 out of judo, that focuses on a close up and tangled up enviorment. That doesn't let you be aware or able to run and you have to stick to one dude. Train it 97% of the time.
-Prendi 1/3 del judo, la parte che si focalizza sulle fasi ravvicinate e ingarbugliate. Che non ti permette di essere attento e vigile o in grado di scappare, che ti obbliga a stare attaccato a un tizio. Allenalo per il 97% del tempo


-Change rules so it's boring as fuck, slow, and fights last 10mins.
-Modifiche le regole cosi' che diventi noioso come la merda,lento e che gli incontri durino 10 minuti.

-Charge 40% more per class
-Fa pagare il 40% in piu' a lezioni.

-Its boring, and questionably homo to non-educated people. People are often stood back up.
-E' noioso e piuttosto omosessuale per osservatori non competenti. Le persone sono spesso lasciate sole (non so come tradurre "stood back up", e' quando resti come un coglione ad aspettare un appuntamento mancato...)

-Crappy culture out side of MMA,no one sponsers it,no main stream thing will touch it.
- Pessima cultura/ambiente al di fuori delle mma, nessuno lo sponsorizza, niente di mainstream lo tocchera' mai.

-Only has use in one-on-one specialized, competive fighting, and possibly for assaination for one person ( they can't escape). That and maybe anti rape.
-Serve unicamente in combattimenti competitivi,in ambiti specializzati uno a uno e,eventualmente, per l'omicidio di una persona (che non puo' scappare). Questo e FORSE come antistrupro.
« Ultima modifica: Maggio 18, 2015, 11:21:47 am da Rev. Madhatter »
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline GiBi

  • Guerriero
  • ****
  • Post: 3.397
  • K.Ar.Ma.: +1471
  • Pratico: BJJ - Grappling(MMA)
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #1 il: Maggio 18, 2015, 10:51:04 am »
0
Sei sciuro che non l'ha scritto un chunner?  XD

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #2 il: Maggio 18, 2015, 10:58:38 am »
0
Un judoka che compete di nogi XD

L'ambiente americano per certi versi sembra una sbirciata al futuro, li la polemica "AMT vs SDC" e' gia' arrivata a un punto in cui sembrano superati molti dei dibattiti che invece noi ci portiamo ancora dietro...

E in quest'ottica e' carino vedere dove finisca per indirizzarsi lo spirito polemico  :)
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline GiBi

  • Guerriero
  • ****
  • Post: 3.397
  • K.Ar.Ma.: +1471
  • Pratico: BJJ - Grappling(MMA)
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #3 il: Maggio 18, 2015, 11:08:24 am »
0
Un judoka che compete di nogi XD

Ahia..difficile che i judoka vedano di buon occhio il bjj...in alcuni casi a ragione altri a "torto" (che poi, essendo una questioni di gusti nessuno ha torto se NON gli piace un'attività/disciplina).

Ci son alcuni termini "slang" che non mi hanno fatto ben comprendere il testo da te riportato.
Se ho ben capito dice  che c'è una parte di judo ma non abbastanza per rendere i praticanti competenti.
Il regolamento rende la cosa noiosa.
Non ho ben capito la battuta sugli homo (nel senso che non riesco a tradurla  :-[ )
Ne' il "paragone" con le MMA.


Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #4 il: Maggio 18, 2015, 11:19:58 am »
+1
Dopo aver fatto un bordello coi post,ora c'e' la traduzione...
« Ultima modifica: Maggio 18, 2015, 11:22:08 am da Rev. Madhatter »
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Andy

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.038
  • K.Ar.Ma.: +3190
  • Pratico: BJJ, Judo
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #5 il: Maggio 18, 2015, 11:22:47 am »
0
Boh, potevo considerarlo un attimo, ma quando ho scoperto chi l'ha scritto mi ha perso un po' di credibilità... XD

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #6 il: Maggio 18, 2015, 11:25:42 am »
0
Il problema non e' tanto chi lì'ha scritto, e' che aveva preso l'equivalente di 115 "Mi piace"  XD
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Andy

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.038
  • K.Ar.Ma.: +3190
  • Pratico: BJJ, Judo
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #7 il: Maggio 18, 2015, 11:43:11 am »
0
Il problema non e' tanto chi lì'ha scritto, e' che aveva preso l'equivalente di 115 "Mi piace"  XD

All'infuori del considerare l'autore e non il testo, che è una cosa sbagliatissima.
La questione della noia può essere vera.

Ok no, è vera, mi annoio anche io.

Delle opinioni degli esterni? Fottesega. Un sacco di gente è ancora convinto che la boxe sia uno sport selvaggio per animali.

L'ultima manco la commento...nemmeno la prima. Mi paiono argomenti fanboystici.

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #8 il: Maggio 18, 2015, 11:54:11 am »
+1
Bhe ma e' chiaro che a un praticante,sopratutto uno consapevole, fottesega di tutto questo  :D

Sulla questione personale penso si siano gia' spesi fiumi di parole.

La noia non e' poco, io non riesco a seguire la lotta a terra per un pomeriggio...
E questo e' il maggior problema di immagine, cosi' e' poco spendibile ed e' difficile avere un pubblico.
Certo la maggior parte delle discipline non l'ha proprio un publico,ma si parla di arrivare alle eccellenze.

E anche il fatto che "sembri gay" contribuisce all'aria da "taiji degli sdc" che il bjj "allungato per tutti" sta avendo in alcune palestre (certo, insegnato da ex praticanti di aikido xD)


Pero' e' vero che in ambienti misti il bjj e' sempre meno decisivo a favore di tanto "grappling" specializzato per i contesti ibridi.
Credo che il livello di specializzazione del bjj sara' sempre utile e questa discipline,probabilmente, restera' sempre una fucina di idee e soluzioni...ma rispetto all'immagine che se ne aveva alcuni anni fa mi pare innegabile che stia cambiando la percezione comune.
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Andy

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.038
  • K.Ar.Ma.: +3190
  • Pratico: BJJ, Judo
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #9 il: Maggio 18, 2015, 12:03:41 pm »
+1
Josh Barnett di merda...  XD

Offline GiBi

  • Guerriero
  • ****
  • Post: 3.397
  • K.Ar.Ma.: +1471
  • Pratico: BJJ - Grappling(MMA)
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #10 il: Maggio 18, 2015, 12:04:25 pm »
0
Il problema non e' tanto chi lì'ha scritto, e' che aveva preso l'equivalente di 115 "Mi piace"  XD

Sò tutti cuhhneeerrrr   XD

Offline Andy

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.038
  • K.Ar.Ma.: +3190
  • Pratico: BJJ, Judo
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #11 il: Maggio 18, 2015, 12:10:36 pm »
0
Ammetto che a me personalmente i problemi esterni fanno un baffo, ma capisco chi solleva la questione.

Se poi iniziassero a conoscere i problemi interni...  :'(

Offline GiBi

  • Guerriero
  • ****
  • Post: 3.397
  • K.Ar.Ma.: +1471
  • Pratico: BJJ - Grappling(MMA)
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #12 il: Maggio 18, 2015, 12:11:27 pm »
0
E questo e' il maggior problema di immagine, cosi' e' poco spendibile ed e' difficile avere un pubblico.

Innegabile..

E anche il fatto che "sembri gay" contribuisce all'aria da "taiji degli sdc" che il bjj "allungato per tutti" sta avendo in alcune palestre (certo, insegnato da ex praticanti di aikido xD)

Vabbhè dai...allora il wresting è ancora più gay quando si riparte dalla schiena dell'avversario..



no dai..questa no..il tizio può trovare altri motivi i per criticare il bjj..così sembra non avere argomentazioni valide..

che il bjj "allungato per tutti" sta avendo in alcune palestre (certo, insegnato da ex praticanti di aikido xD)

Cito delle parole (non ricordo di chi..forse proprio le tue Mad) : pochi tizi cazzuti iniziano a praticare delle tecniche e creano una disicplina

Altri pochi tizi cazzuti li seguono..

Poi la cosa si espande e diventa man mano mezo cazzuta, perchè ci si avvicinano tutti..

Allora dei tizi cazzuti prendono delle tecniche e...

...il ciclo si ripete..

Vedrai che a breve leggereai dei post simili a quello postato da te, sulle MMA..  :)

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #13 il: Maggio 18, 2015, 12:17:32 pm »
+1
Ah si convintissimo, gia' a me sta sul culo che non si calcia a terra perche'...perche' per strada si fa  XD XD XD XD
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Americani e la percezione del bjj [2015]
« Risposta #14 il: Maggio 18, 2015, 12:18:11 pm »
0
Ammetto che a me personalmente i problemi esterni fanno un baffo, ma capisco chi solleva la questione.

Se poi iniziassero a conoscere i problemi interni...  :'(

Io vedo solo quelli da esterno...se vuoi deliziarci con gli altri!
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti