Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Taiji/AM interne Gathering applicativo  (Letto 5304 volte)

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Taiji/AM interne Gathering applicativo
« il: Settembre 24, 2015, 00:55:42 am »
+2
Domenica 4 ottobre, a Ferrara, dalle 10 alle 13 faremo un gathering col buon Takuan per scambiarci idee e cartoni il tutto in perfetto stile interno  :gh:
Chiunque volesse intervenire è ben più che benvenuto!!
Ragnaz - alias Luca


Offline Kufù

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.033
  • Non prendetemi sul serio
  • K.Ar.Ma.: +983
  • Pratico: rievocazione storica, soprattutto Taiji
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #1 il: Settembre 24, 2015, 11:30:42 am »
+2
wow

brutto periodo per me, ma staro' qua a leggermi i resoconti
Giovane furbino io rispondo agli uomini di paglia con gli uomini di paglia, per il sano principio di non sprecare energie inutili. Nel senso che la puzza di sviamento la sento a km, specie perche' ci conosciamo da un sacco e non spreco energie quando fai le nubi d'inchiostro.

Offline Takuanzen

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.424
  • K.Ar.Ma.: +910
  • Pratico: Krav Maga (principiante), Yiquan e Taijiquan rielaborati e mixati in maniera personale
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #2 il: Settembre 24, 2015, 13:18:01 pm »
+2
Domenica 4 ottobre, a Ferrara, dalle 10 alle 13 faremo un gathering col buon Takuan per scambiarci idee e cartoni il tutto in perfetto stile interno  :gh:
Chiunque volesse intervenire è ben più che benvenuto!!
Grande Ragnaz e grazie per l'ospitalità. :-*
Per ora dovrebbe venire anche Celso, da Milano con me.
Sarà il primo raduno della sezione Taiji (allargato ad altri)! Sarebbe bello avere altri.

1) Prometto che, come abbiamo pensato con il buon Ragnaz, non si passerà tutto il tempo a praticare forme o Qigong.
Io pensavo di basarci in generale su:
- Applicazioni;
- Tuishou;
- Qinna;
- Sanshou;
-Giochi di vario tipo;
- Spiegazioni teoriche e soprattutto pratiche, collegate sempre agli esercizi proposti.

Insomma, per una volta, di dare la precedenza al lavoro in coppia, escluso forse un minimo di riscaldamento iniziale.
Che ne dite?
 
2) Poi ci si può dividere gli spazi a piacere, un po' come si è fatto nei bei raduni della sezione Karate, che ricordo con piacere e in cui ho conosciuto per la prima volta tanti simpatici forumisti. Come dividiamo le ore?

Sono tutti benvenuti, senza limitazioni a stile/metodo ecc...
Almeno smuoviamo qualcosa, ci togliamo dalle sudditanze settarie e apriamo le AM interne al resto del mondo! Era un'idea che mi frullava in testa da un po', accorrete numerosi se riuscite! :sur:

Offline BlackSwan (BKB-ITALIA)

  • Principiante
  • *
  • Post: 114
  • K.Ar.Ma.: +89
  • Pratico: black-swan style
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #3 il: Settembre 24, 2015, 15:49:31 pm »
+1
peccato a saperlo prima ci facevo un pensierino ma ho già preso impegni ...
sarà per la prossima .
buon allenamento

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #4 il: Settembre 24, 2015, 18:05:30 pm »
+1
Domenica 4 ottobre, a Ferrara, dalle 10 alle 13 faremo un gathering col buon Takuan per scambiarci idee e cartoni il tutto in perfetto stile interno  :gh:
Chiunque volesse intervenire è ben più che benvenuto!!
Grande Ragnaz e grazie per l'ospitalità. :-*
Per ora dovrebbe venire anche Celso, da Milano con me.


Ottimo!!

Sarà il primo raduno della sezione Taiji (allargato ad altri)! Sarebbe bello avere altri.

1) Prometto che, come abbiamo pensato con il buon Ragnaz, non si passerà tutto il tempo a praticare forme o Qigong.
Io pensavo di basarci in generale su:
- Applicazioni;
- Tuishou;
- Qinna;
- Sanshou;
-Giochi di vario tipo;
- Spiegazioni teoriche e soprattutto pratiche, collegate sempre agli esercizi proposti.

Insomma, per una volta, di dare la precedenza al lavoro in coppia, escluso forse un minimo di riscaldamento iniziale.
Che ne dite?
 
2) Poi ci si può dividere gli spazi a piacere, un po' come si è fatto nei bei raduni della sezione Karate, che ricordo con piacere e in cui ho conosciuto per la prima volta tanti simpatici forumisti. Come dividiamo le ore?


Io darei spazio maggiore a tuisho/sanshou  a seguire qinna e proprio per ultime se vogliamo le applicazioni.
Massimo spazio alla messa in pratica (nei vari momenti) dei famosi "principi" :)


Sono tutti benvenuti, senza limitazioni a stile/metodo ecc...


Absolutely!

Almeno smuoviamo qualcosa, ci togliamo dalle sudditanze settarie e apriamo le AM interne al resto del mondo! Era un'idea che mi frullava in testa da un po', accorrete numerosi se riuscite! :sur:

Dajje :D
Mi scuso con tutti per lo scarso preavviso, ma il tempo è sempre tiranno e le cose da fare sempre troppe....
Ragnaz - alias Luca


Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #5 il: Settembre 26, 2015, 17:52:31 pm »
0
Uppo con info "definitive": domenica mattina (4 ottobre), orario 10-13.
Palestra Cocoon, via Pomposa 164, Ferrara.
Spesa preventivata: 10 euri a cranio per la sala (se poi per qualche miracolo siamo in tanti, il costo cala :P )
Ragnaz - alias Luca


Offline Fabio Spencer

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.584
  • K.Ar.Ma.: +3565
  • Pratico: Marpionamento compulsivo dell'ispettore capo O'Hara. MMAssoneria.
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #6 il: Settembre 27, 2015, 10:44:10 am »
0
In bocca al lupo per l'evento ragazzi.
Per me la domenica a Ferrara è un macello, incluso il non lavorare in famiglia, quindi non credo di riuscire a venire.
http://www.youtube.com/watch?v=p42JQWNlATA
"vi prego di notare l'eleganza del piano nella sua semplicità...."
(Sorry, but you are not allowed to access the gallery)

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #7 il: Settembre 27, 2015, 12:47:10 pm »
0
MI-Fe son 2,5 h di auto se non si trova casino eh :P
a parte tutto... magari in futuro potremmo fare un weekend milanese AMI (interne) e PA, così ottimizziamo i tempi!! :D
Ragnaz - alias Luca


Offline Fabio Spencer

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.584
  • K.Ar.Ma.: +3565
  • Pratico: Marpionamento compulsivo dell'ispettore capo O'Hara. MMAssoneria.
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #8 il: Settembre 27, 2015, 17:17:46 pm »
+1
Mi risulta più facile così!  :)
http://www.youtube.com/watch?v=p42JQWNlATA
"vi prego di notare l'eleganza del piano nella sua semplicità...."
(Sorry, but you are not allowed to access the gallery)

Offline Nick

  • Praticante
  • **
  • Post: 344
  • K.Ar.Ma.: +130
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #9 il: Settembre 28, 2015, 08:56:55 am »
+1

Sarà il primo raduno della sezione Taiji (allargato ad altri)! Sarebbe bello avere altri.

1) Prometto che, come abbiamo pensato con il buon Ragnaz, non si passerà tutto il tempo a praticare forme o Qigong.
Io pensavo di basarci in generale su:
- Applicazioni;
- Tuishou;
- Qinna;
- Sanshou;
-Giochi di vario tipo;
- Spiegazioni teoriche e soprattutto pratiche, collegate sempre agli esercizi proposti.

Insomma, per una volta, di dare la precedenza al lavoro in coppia, escluso forse un minimo di riscaldamento iniziale.
Che ne dite?

Sinceramente quanto sopra mi lascia perplesso, per vari motivi.

1 - se parliamo di raduno applicativo, visto quanto normalmente discusso nelle varie sezioni, quanto indicato sopra non è proprio attinente. La maggior parte sono esercizi specifici volti ad affinare determinate qualità, che con l'applicatività vista come applicazione di legnate delle am tradizionali interne hanno a che fare abbastanza alla lontana.
Come se facessimo uno stage di applicazione per gli sdc in cui facciamo vedere come si salta la corda. Ok, fai fiato e ti serve in un combattimento, ma in uno stage dedicato alla messa in pratica mi aspetterei altro.

2 - se anche così non fosse, ognuno degli specifici argomenti citati, se non vogliamo essere ultra superficiali, è un tema che richiederebbe un mega stage a se' stante, a meno che non vogliate solo presentare qualche aspetto del lavoro in generale.

3 - dal titolo e dai messaggi successivi, mi è parso di capire che vi piacerebbe allargare la partecipazione a chi non pratica AM interne. IMHO proponendo argomenti specifici come sopra, non so quanto possano apprendere senza adeguata preparazione. Si rischia un buco nell'acqua. Tanto più che mi sembra di capire che a molti praticanti di altre discipline, dei suddetti sopra poco cale, soprattutto se riferiti all'applicazione pratica dell'AM in questione.

4 - di che stile stiamo parlando? per fare un esempio, il TS del TJ è molto diverso da quello del BGZ che è molto diverso da quello dell'IQ... e così via. Come pensate di trattare un argomento di questo tipo, con questi vincoli, in 3 ore insieme a tutto il resto?
Tra l'altro già per praticanti di una stessa disciplina non è facile lavorare su alcuni argomenti proveniendo da scuole/correnti diverse, figuriamoci da stili diversi o da stili che non hanno in sè questi skill....
 



 

2) Poi ci si può dividere gli spazi a piacere, un po' come si è fatto nei bei raduni della sezione Karate, che ricordo con piacere e in cui ho conosciuto per la prima volta tanti simpatici forumisti. Come dividiamo le ore?


Io darei spazio maggiore a tuisho/sanshou  a seguire qinna e proprio per ultime se vogliamo le applicazioni.
Massimo spazio alla messa in pratica (nei vari momenti) dei famosi "principi" :)


Sono tutti benvenuti, senza limitazioni a stile/metodo ecc...

Absolutely!


Come sopra. O si lavora su cose più generiche e si apre a tutti, o si fa lavoro specifico e si riserva lo stae a praticanti di AM interne. Lasciando perdere buona parte dell'indicazione "di gathering aplicativo marziale".

SPero di non essere stato troppo pessimista o negativo.
L'iniziativa, con un numero adeguato di adesioni, potrebbe essere interessante.



Ciao Nick
Saluti Nick

Ricordati...
prima o poi...
...boh?

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #10 il: Settembre 28, 2015, 10:31:57 am »
+1
Domande più che legittime!
La mia idea era di fare più che altro sparring.
Sia striking "classico" sia tuisho/lotta.
Ognuno col suo stile e con le sue capacità.
Per cui se anche arriva qualcuno che non fa am interne, ci si confronta comunque in amicizia.
Sui lavori più specifici imho faremo un po' di confronto fra le nostre esperienze, proprio per vedere cose nuove e avere pareri nuovi su quello che facciamo già.
Sui "principi" stessa cosa.. anche se non tutti saremo "daccordo" ci sarà cmq un confronto tra quello che ognuno sa/fa e magari una "messa alla prova".
Il tutto molto molto pratico e in amicizia :)
Ragnaz - alias Luca


Offline Takuanzen

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.424
  • K.Ar.Ma.: +910
  • Pratico: Krav Maga (principiante), Yiquan e Taijiquan rielaborati e mixati in maniera personale
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #11 il: Settembre 28, 2015, 14:35:48 pm »
+1
Uppo con info "definitive": domenica mattina (4 ottobre), orario 10-13.
Palestra Cocoon, via Pomposa 164, Ferrara.
Spesa preventivata: 10 euri a cranio per la sala (se poi per qualche miracolo siamo in tanti, il costo cala :P )

Bene, grazie per le info.
Me le segno allora.
Forse viene anche un mio amico lottatore, ex-praticante di stili interni cinesi. :-* :-*
Incrociamo le dita...a presto! ;)


Sarà il primo raduno della sezione Taiji (allargato ad altri)! Sarebbe bello avere altri.

1) Prometto che, come abbiamo pensato con il buon Ragnaz, non si passerà tutto il tempo a praticare forme o Qigong.
Io pensavo di basarci in generale su:
- Applicazioni;
- Tuishou;
- Qinna;
- Sanshou;
-Giochi di vario tipo;
- Spiegazioni teoriche e soprattutto pratiche, collegate sempre agli esercizi proposti.

Insomma, per una volta, di dare la precedenza al lavoro in coppia, escluso forse un minimo di riscaldamento iniziale.
Che ne dite?

Sinceramente quanto sopra mi lascia perplesso, per vari motivi.

1 - se parliamo di raduno applicativo, visto quanto normalmente discusso nelle varie sezioni, quanto indicato sopra non è proprio attinente. La maggior parte sono esercizi specifici volti ad affinare determinate qualità, che con l'applicatività vista come applicazione di legnate delle am tradizionali interne hanno a che fare abbastanza alla lontana.
Come se facessimo uno stage di applicazione per gli sdc in cui facciamo vedere come si salta la corda. Ok, fai fiato e ti serve in un combattimento, ma in uno stage dedicato alla messa in pratica mi aspetterei altro.

2 - se anche così non fosse, ognuno degli specifici argomenti citati, se non vogliamo essere ultra superficiali, è un tema che richiederebbe un mega stage a se' stante, a meno che non vogliate solo presentare qualche aspetto del lavoro in generale.

3 - dal titolo e dai messaggi successivi, mi è parso di capire che vi piacerebbe allargare la partecipazione a chi non pratica AM interne. IMHO proponendo argomenti specifici come sopra, non so quanto possano apprendere senza adeguata preparazione. Si rischia un buco nell'acqua. Tanto più che mi sembra di capire che a molti praticanti di altre discipline, dei suddetti sopra poco cale, soprattutto se riferiti all'applicazione pratica dell'AM in questione.

4 - di che stile stiamo parlando? per fare un esempio, il TS del TJ è molto diverso da quello del BGZ che è molto diverso da quello dell'IQ... e così via. Come pensate di trattare un argomento di questo tipo, con questi vincoli, in 3 ore insieme a tutto il resto?
Tra l'altro già per praticanti di una stessa disciplina non è facile lavorare su alcuni argomenti proveniendo da scuole/correnti diverse, figuriamoci da stili diversi o da stili che non hanno in sè questi skill....
 



 

2) Poi ci si può dividere gli spazi a piacere, un po' come si è fatto nei bei raduni della sezione Karate, che ricordo con piacere e in cui ho conosciuto per la prima volta tanti simpatici forumisti. Come dividiamo le ore?


Io darei spazio maggiore a tuisho/sanshou  a seguire qinna e proprio per ultime se vogliamo le applicazioni.
Massimo spazio alla messa in pratica (nei vari momenti) dei famosi "principi" :)


Sono tutti benvenuti, senza limitazioni a stile/metodo ecc...

Absolutely!


Come sopra. O si lavora su cose più generiche e si apre a tutti, o si fa lavoro specifico e si riserva lo stae a praticanti di AM interne. Lasciando perdere buona parte dell'indicazione "di gathering aplicativo marziale".

SPero di non essere stato troppo pessimista o negativo.
L'iniziativa, con un numero adeguato di adesioni, potrebbe essere interessante.



Ciao Nick

Ciao Nick,
dubbi legittimi e più che doverosi, fai bene a porli.
L'idea centrale dello sparring sia di striking che di tuishou come nodo centrale l'ha espressa bene Ragnaz, non ho molto da aggiungere.
Dico solo che la modalità proposta almeno da me era quella utilizzata proficuamente anche in altri raduni/gathering di altri "mondi marziali" (penso ad es. a quello della sezione Karate) in cui ho partecipato e in cui mi sono divertito.
Inoltre ho conosciuto praticanti con cui sono ancora in contatto e che, in alcuni casi, si è trasformata in una vera e propria amicizia (tipo uscire per andare a bere assieme o anche scoprire altri argomenti condivisi, parlando non solo di arti marziali), almeno dal mio punto di vista.
L'idea non è quella di dare un approfondimento o un'idea completa del metodo specifico di ciascuno stile, ma solo di aprire una piattaforma di confronto pratico, concreto e amichevole, senza troppe barriere.
Io ho buttato lì alcune idee generiche - la materia grezza e informe, se vuoi passarmi la metafora, poi quello che si farà si sta già piano piano specificando e particolarizzando.
Ognuno porta il suo insomma e si condivide in maniera aperta. Meglio questo che il nulla no? Almeno ci tentiamo, anche per superare tutte quelle diatribe cristallizzanti sui forum a cui hai accennato anche tu.

Nick, tu ci saresti? Perché non vieni? Mi piacerebbe molto conoscerti di persona e capire meglio il Baguazhang. Sarebbe un vero piacere, come anche per gli altri. ;)
« Ultima modifica: Settembre 28, 2015, 14:38:08 pm da Takuanzen »

Offline Nick

  • Praticante
  • **
  • Post: 344
  • K.Ar.Ma.: +130
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #12 il: Settembre 28, 2015, 16:48:19 pm »
+2
Domande più che legittime!
La mia idea era di fare più che altro sparring.
Sia striking "classico" sia tuisho/lotta.
Ognuno col suo stile e con le sue capacità.
Per cui se anche arriva qualcuno che non fa am interne, ci si confronta comunque in amicizia.
Sui lavori più specifici imho faremo un po' di confronto fra le nostre esperienze, proprio per vedere cose nuove e avere pareri nuovi su quello che facciamo già.
Sui "principi" stessa cosa.. anche se non tutti saremo "daccordo" ci sarà cmq un confronto tra quello che ognuno sa/fa e magari una "messa alla prova".
Il tutto molto molto pratico e in amicizia :)

Ciauz Ragnaccio!  :)

Mi ricordo il raduno ISAM cui partecipammo insieme.

La mia perplessità è più che altro sulla "profusione" di argomenti, dispersivo in generale, e sull'approccio un po' "difficoltoso" per un praticante di altro.

Comunque tutto si può fare.

Io ad esempio suggerirei più lavoro sui colpitori e relativo trasporto in "campo" che non lavoro su tui sho e qinna. Tanto per fare un esempio. In quanto un'impostazione del genere ad esempio va bene per tutti.

Poi ripeto, tutto si può fare.

Nick
Saluti Nick

Ricordati...
prima o poi...
...boh?

Offline Nick

  • Praticante
  • **
  • Post: 344
  • K.Ar.Ma.: +130
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #13 il: Settembre 28, 2015, 16:54:14 pm »
+1
Ciao Nick,
dubbi legittimi e più che doverosi, fai bene a porli.
L'idea centrale dello sparring sia di striking che di tuishou come nodo centrale l'ha espressa bene Ragnaz, non ho molto da aggiungere.
Dico solo che la modalità proposta almeno da me era quella utilizzata proficuamente anche in altri raduni/gathering di altri "mondi marziali" (penso ad es. a quello della sezione Karate) in cui ho partecipato e in cui mi sono divertito.
Inoltre ho conosciuto praticanti con cui sono ancora in contatto e che, in alcuni casi, si è trasformata in una vera e propria amicizia (tipo uscire per andare a bere assieme o anche scoprire altri argomenti condivisi, parlando non solo di arti marziali), almeno dal mio punto di vista.
L'idea non è quella di dare un approfondimento o un'idea completa del metodo specifico di ciascuno stile, ma solo di aprire una piattaforma di confronto pratico, concreto e amichevole, senza troppe barriere.
Io ho buttato lì alcune idee generiche - la materia grezza e informe, se vuoi passarmi la metafora, poi quello che si farà si sta già piano piano specificando e particolarizzando.
Ognuno porta il suo insomma e si condivide in maniera aperta. Meglio questo che il nulla no? Almeno ci tentiamo, anche per superare tutte quelle diatribe cristallizzanti sui forum a cui hai accennato anche tu.


Risposto al Ragno sopra :)


Nick, tu ci saresti? Perché non vieni? Mi piacerebbe molto conoscerti di persona e capire meglio il Baguazhang. Sarebbe un vero piacere, come anche per gli altri. ;)

Mi piacerebbe, farebbe piacere anche a me conoscerti, ma ancora non lo so: non so se domenica lavoro o meno.

Appena so qualche cosa vi faccio sapere.


Nick
Saluti Nick

Ricordati...
prima o poi...
...boh?

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Taiji/AM interne Gathering applicativo
« Risposta #14 il: Settembre 28, 2015, 17:28:50 pm »
+1
Domande più che legittime!
La mia idea era di fare più che altro sparring.
Sia striking "classico" sia tuisho/lotta.
Ognuno col suo stile e con le sue capacità.
Per cui se anche arriva qualcuno che non fa am interne, ci si confronta comunque in amicizia.
Sui lavori più specifici imho faremo un po' di confronto fra le nostre esperienze, proprio per vedere cose nuove e avere pareri nuovi su quello che facciamo già.
Sui "principi" stessa cosa.. anche se non tutti saremo "daccordo" ci sarà cmq un confronto tra quello che ognuno sa/fa e magari una "messa alla prova".
Il tutto molto molto pratico e in amicizia :)

Ciauz Ragnaccio!  :)

Mi ricordo il raduno ISAM cui partecipammo insieme.


YEP  :gh:


La mia perplessità è più che altro sulla "profusione" di argomenti, dispersivo in generale, e sull'approccio un po' "difficoltoso" per un praticante di altro.


Ma infatti era una proposta di come/cosa fare. Non è che ci sia un programma super-determinato da rispettare al minuto :P



Comunque tutto si può fare.

Io ad esempio suggerirei più lavoro sui colpitori e relativo trasporto in "campo" che non lavoro su tui sho e qinna. Tanto per fare un esempio. In quanto un'impostazione del genere ad esempio va bene per tutti.


Buona idea...porterò dei colpitori  :gh:


Poi ripeto, tutto si può fare.

Nick

Dai dai spero che sarai libero dal lavoro e potrai unirti alla ciurmaglia  ;)
Ragnaz - alias Luca