Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Pimmica  (Letto 3930 volte)

Offline luke

  • Praticante
  • **
  • Post: 301
  • K.Ar.Ma.: +103
Re:Pimmica
« Risposta #15 il: Marzo 12, 2016, 11:26:01 am »
0
Ok, così capisco meglio l'uso delle mani aperte... oh non ci ero mica arrivato!  :-[  :)
nemmeno io , solidarietà :)
io vedo altri rischi con le mani aperte ( occhi, timpano se sono senza caschetto ), ma forse sbaglio, forse c'è controllo e puntano su quello

ciao luca
lo chiamavano jack drake

Offline Ebony Girls Lover

  • Eroe
  • *****
  • Post: 5.196
  • K.Ar.Ma.: +1387
  • Pratico: Timidezza Cronica & Cassa Disintegrazione Perpetua
Re:Pimmica
« Risposta #16 il: Marzo 12, 2016, 12:02:20 pm »
0
Ci sono alcune posizioni poco sensate tipo braccio a 90° con mano ed avambraccio rivolti verso il basso ed insistere a menar schiaffoni da quella distanza è poco efficiente, meglio darne un paio per andare poi a lottare.

Si sicuramente però qui parlando solo di percussioni  tralasciano la parte lottatoria.


Mad belli i video che hai messo.

Però una cosa ma perché credete che le persone a schiaffoni non finiscono ko?
Le manate fanno male,sicuramente non hanno lo stesso effetto del pugno,ma fanno male,possono rompere nasi,spaccare denti ed anche provocare ko,
Infine l'uso delle protezioni é sempre meglio metterle.
Ed é anche vero che ce schiaffo e schiaffo.

Mad i diretti li utilizzavano,solo che non erano tra le traiettorie preferite,forse ma questa é solo una mia idea é anche per il fatto parlando di pugilato dei cesti e pimmachia é anche per il fattore spettacolo,che con molta probabilità con un certo tipo di tirapugni l'incontro tendeva finire troppo presto e per lo spettacolo questo non va bene,poi ce anche la solita cosa che in caso in battaglia non tutti avevano protezioni per le mani ed era meglio andare ad impattare con azioni a martello,oltre anche all'altra solita ipotesi del trasferimento gioco armato gioco disarmato(naturalmente tenendo sempre ben presente che sono due cose simili,ma che le dinamiche cambiano leggermente).


Su rriatu a San Francisco/nun sapendo come agiscu/cu nu vecchiu camburrista/m'aggiu misu a pazziar./Pazziando e pazziando/di curtellu e di bastone/per sfregiar stu carognone/che tradisce la società./Mo si presenta nu picciottellu/culla coppola de sgarru/esci fore maresciallo/ca la faccie taggiu sfregiar./Mo se presenta nu capuposto/culla coppola de sgarru/co nu bastoncinu a manu/cinque lire tu m'ai dar./Cinque lire ieu nun le tegnu/cinque lire nu tel le do/si picciottu de prtima uscita/nu ppartieni alla società./Società cunsegna é bona/di curtellu e di bastone/per sfre

Offline Gargoyle

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 20.204
  • Deo Vindice
  • K.Ar.Ma.: +8003
Re:Pimmica
« Risposta #17 il: Marzo 12, 2016, 13:01:43 pm »
0
No, la perplessità mia non era tanto sugli schiaffi/mani aperte, ma proprio su come vengono portati i colpi e come si svolge il tutto.
Se però è stato fatto in un ottica, come dire... andiamoci piano anche se con le mani aperte, per poter far partecipare tutti e proprio come regolamento, allora sì, ha senso.
E' che vedendo i loro video di gladiatura, si capisce che non vanno troppo per il sottile e che per loro farsi male o qualche ferita, "fa parte del gioco". Qui invece ho visto una mentalità completamente diversa.

Poi ammetto anche di avere in testa un po' di confusione riguardo i "cestus"
Sono quelle specie di tirapugni in cuoio a strati pressati come si vede nella foto della statua postata da Mad, o sono quella sorta di guanto/bendaggio che si mette Sakara?
Ho trovato anche questa immagine che sembra mostrarne di diverse versioni:
Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo.

Offline Ebony Girls Lover

  • Eroe
  • *****
  • Post: 5.196
  • K.Ar.Ma.: +1387
  • Pratico: Timidezza Cronica & Cassa Disintegrazione Perpetua
Re:Pimmica
« Risposta #18 il: Marzo 13, 2016, 11:42:05 am »
0
Poi ammetto anche di avere in testa un po' di confusione riguardo i "cestus"
Sono quelle specie di tirapugni in cuoio a strati pressati come si vede nella foto della statua postata da Mad, o sono quella sorta di guanto/bendaggio che si mette Sakara?
Ho trovato anche questa immagine che sembra mostrarne di diverse versioni:



Sinceramente ho sempre visto come raffigurazione quelli messi da Mad ed ammetto la mia ignoranza su questo.
Bisognerebbe chiedere ai ragazzi dell'Ars Dimicandi.
Su rriatu a San Francisco/nun sapendo come agiscu/cu nu vecchiu camburrista/m'aggiu misu a pazziar./Pazziando e pazziando/di curtellu e di bastone/per sfregiar stu carognone/che tradisce la società./Mo si presenta nu picciottellu/culla coppola de sgarru/esci fore maresciallo/ca la faccie taggiu sfregiar./Mo se presenta nu capuposto/culla coppola de sgarru/co nu bastoncinu a manu/cinque lire tu m'ai dar./Cinque lire ieu nun le tegnu/cinque lire nu tel le do/si picciottu de prtima uscita/nu ppartieni alla società./Società cunsegna é bona/di curtellu e di bastone/per sfre

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Pimmica
« Risposta #19 il: Marzo 14, 2016, 11:39:21 am »
0
Considerato come lavorano tendo a fidarmi delle loro ricostruzioni,quindi le mie perplessità sono tali perche' e' un lavoro che ancora non conosco e non velate contestazioni.

Io mi aspettavo diretti a staccare la testa per via delle fasciature e per il "lancio del peso/disco/giavellotto" la cui meccanica secondo me e' collegatissima a quella dei diretti "occidentali"


Il lavoro di gambe mi piace, la guardia frontale imho serve se si passa da colpi a lotta (as thai do).
Le coperture di braccia pero' non mi sembra si sposino a lavoro armato di nessun tipo.
« Ultima modifica: Marzo 14, 2016, 11:51:37 am da Rev. Madhatter »
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Win 45-60

  • Praticante
  • **
  • Post: 261
  • K.Ar.Ma.: +44
  • Pratico: Bruttissima Kick-Boxing
Re:Pimmica
« Risposta #20 il: Marzo 14, 2016, 19:46:37 pm »
+1
Mi sembra impressionante che l'insieme di canoni tecnici che hanno recuperato e assemblato siano in grado di metterli in campo con un certo rigore anche in ambito non collaborativo
vuol dire che lavorano sodo e con metodo

al tempo stesso questo mi fa apparire il tutto come un po' troppo artificiale, imbalsamato dall'obbligo di ripercorrere punto per punto l'iconografia conosciuta (eh, lo so che il succo della cosa è quello  ;))

per come la vedo io certe coperture e angolazioni di braccia dovrebbero avvenire al momento opportuno, una volta che si vada a chiudere la distanza partendo da una posizione più naturale e rilassata, e non apparire come soluzioni statiche da proporre spesso alla stregua di vere e proprie posizioni di guardia

inoltre questa (ovviamente più che giustificata) ricerca del rispetto delle fonti mi pare che abbia dato origine a un grosso disguido, e cioè vedere la postura del sagittario (avambraccio alto e orizzontale col dorso del pugno, girato, all'altezza della tempia) come atteggiamento di partenza per scaricare un overhand, cosa che a mio parere da un punto di vista biomeccanico risulta una bestemmia
la cosa più normale IMHO sarebbe considerarla una copertura da cui far originare UNICAMENTE un eventuale pugno a martello

c'è poi il fatto che tutto quel lavorare rimanendo attestati su posizioni allungate e "dedicate" alla difesa/offesa del bersaglio alto lascia ampi varchi nella parte inferiore e, la prima volta che si volesse lasciar stare le figure sui vasi greci e si sperimentasse qualcosa di alternativo, ci sarebbe da scommettere che qualche tecnica per invadere quei varchi la si troverebbe, e allora sarebbe necessario rivedere un po' tutto l'approccio schermistico fin qui consolidato
(N.B. non ho detto che i praticanti della disciplina in questione non possiedano e usino tecniche adeguate a difendersi da attacchi al bersaglio grosso, ho detto che la loro posizione di base mi pare vulnerabile a ingaggi diversi e "più fantasiosi"  rispetto a quelli che, per codifica comune, tendono metodicamente a utilizzare)

in ogni caso...
giudizio da perfetto ignorante della materia (nel senso che no pratico tale disciplina) e unica volontà di un contributo costruttivo  :)
     

Offline Fabio Spencer

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.584
  • K.Ar.Ma.: +3565
  • Pratico: Marpionamento compulsivo dell'ispettore capo O'Hara. MMAssoneria.
Re:Pimmica
« Risposta #21 il: Marzo 15, 2016, 09:06:07 am »
+1
non ho capito il collegamento di questo lavoro con l'armato.
mi sembrava si parlasse di una disciplina comunque rituale e disarmata, quello che una volta era "sport".
Anche perchè so che in quella scuola si vede anche lavoro di ricostruzione sia di gladiatura sia di "scherma legionaria" (termine mio quindi potrebbe essere impreciso) questa si armata e con lavoro in formazione.

Semmai essendo la pimmica propedeutica per il pancrazio vero e proprio mi sembra coerente prevedere impostazioni che contemplino la lotta, anche se solo successivamente.
http://www.youtube.com/watch?v=p42JQWNlATA
"vi prego di notare l'eleganza del piano nella sua semplicità...."
(Sorry, but you are not allowed to access the gallery)

Offline Takuanzen

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.421
  • K.Ar.Ma.: +910
  • Pratico: Krav Maga (principiante), Yiquan e Taijiquan rielaborati e mixati in maniera personale
Re:Pimmica
« Risposta #22 il: Marzo 15, 2016, 22:36:33 pm »
0
Vero Tak.
Ho riconosciuto Celso e anche un amico lottatore di Wá che ha partecipato a qualche mazzate tribali.
Effettivamente per versione sportiva i colpi a mano aperta hanno molto significato.
Anche a me sembrano tutto eccetto che improvvisati, le azioni di calci bassi sono molto interessanti.
Ho chiesto a Celso per una conferma.
Ora me lo ricordo l'altro ragazzo: il tipo con i capelli rossi.
Mi ero fatto triturare nella lotta e ci avevo anche girato con il coltello.
Bravo, simpatico e forte. C'era anche allo stage con il maestro di catch, se non erro.  :-*

non ho capito il collegamento di questo lavoro con l'armato.
mi sembrava si parlasse di una disciplina comunque rituale e disarmata, quello che una volta era "sport".
Anche perchè so che in quella scuola si vede anche lavoro di ricostruzione sia di gladiatura sia di "scherma legionaria" (termine mio quindi potrebbe essere impreciso) questa si armata e con lavoro in formazione.

Semmai essendo la pimmica propedeutica per il pancrazio vero e proprio mi sembra coerente prevedere impostazioni che contemplino la lotta, anche se solo successivamente.
Concordo con te Fabri e ottimo commento! +1 :ohi:
Sulle corrispondenze eventuali con il lavoro armato non ho le competenze per rispondere.


Mi sembra impressionante che l'insieme di canoni tecnici che hanno recuperato e assemblato siano in grado di metterli in campo con un certo rigore anche in ambito non collaborativo
vuol dire che lavorano sodo e con metodo.

al tempo stesso questo mi fa apparire il tutto come un po' troppo artificiale, imbalsamato dall'obbligo di ripercorrere punto per punto l'iconografia conosciuta (eh, lo so che il succo della cosa è quello  ;))

Io mi aspettavo una sorta di simil-kick o simil striking di MMA, ma sono rimasto piacevolmente sorpreso.

Da perfetto ignorante della materia pure io e puro curioso, ho avuto l'impressione che insistessero molto su questo aspetto di ricostruzione rigorosa del canone, ricercando continui riferimenti con le fonti originarie greco-latine.
Forse per questo lo fanno, a costo di sembrare inattuali e "artificiali".

Offline Gargoyle

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 20.204
  • Deo Vindice
  • K.Ar.Ma.: +8003
Re:Pimmica
« Risposta #23 il: Marzo 16, 2016, 00:20:09 am »
+2
Citazione
Ora me lo ricordo l'altro ragazzo: il tipo con i capelli rossi.
Mi ero fatto triturare nella lotta e ci avevo anche girato con il coltello.
Bravo, simpatico e forte. C'era anche allo stage con il maestro di catch, se non erro.

Sergio!
Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo.

Offline Fabio Spencer

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.584
  • K.Ar.Ma.: +3565
  • Pratico: Marpionamento compulsivo dell'ispettore capo O'Hara. MMAssoneria.
Re:Pimmica
« Risposta #24 il: Marzo 16, 2016, 09:29:30 am »
0
Citazione
Ora me lo ricordo l'altro ragazzo: il tipo con i capelli rossi.
Mi ero fatto triturare nella lotta e ci avevo anche girato con il coltello.
Bravo, simpatico e forte. C'era anche allo stage con il maestro di catch, se non erro.

Sergio!
Yep!
http://www.youtube.com/watch?v=p42JQWNlATA
"vi prego di notare l'eleganza del piano nella sua semplicità...."
(Sorry, but you are not allowed to access the gallery)

Offline Ragnaz

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.693
  • K.Ar.Ma.: +1123
    • Salute di Ferro
  • Pratico: Systema - SPTMI - DP
Re:Pimmica
« Risposta #25 il: Marzo 16, 2016, 11:20:21 am »
+1
Just my two cents:
Apprezzo molto anch'io il fatto che non sia una brutta kb :)
Credo fermamente pure io che molte "foto" trovate su vasi e simili siano dei "fermo immagine" su azione dinamiche piuttosto che vere e proprie "guardie".
Sia perchè tenere sempre le mani così alte (soprattutto se si ha anche un qualche tipo di armatura che appesantisce) diventa problematico se lo scontro dura a lungo, e anche perchè, come molti han notato già, il corpo appare decisamente "scoperto" e la cosa mi sembra un po' strana (salvo che fosse previsto l'indossare armature rigide sul busto, il che renderebbe i colpi sotto oggettivamente poco o nulla efficaci).
Effettivamente poi vedo il tutto poco adatto allo scambio prolungato e più votato a tirare due schiaffoni/martelli per stordire e quindi chiudere il discorso in lotta (che è poi più o meno la stessa strategia anche della BKB).
L'uso dei cesti poi sarebbe interessante da approfondire perchè potrebbe cambiare molto le carte in tavola.
In generale cmq mi è piaciuto, un lavoro molto approfondito e molto serio che ha portato a qualcosa di "diverso" (in senso buono). :)
Ragnaz - alias Luca


Offline Ale_ale

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.808
  • ..........
  • K.Ar.Ma.: +336
Re:Pimmica
« Risposta #26 il: Marzo 17, 2016, 09:11:14 am »
0
Non conoscevo questo lavoro, bello! grazie della condivisione  :)
Ma si conoscono almeno vagamente le regole? magari alcune scelte e azioni strane dipendono da queste.

Offline Gargoyle

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 20.204
  • Deo Vindice
  • K.Ar.Ma.: +8003
Re:Pimmica
« Risposta #27 il: Marzo 17, 2016, 12:23:55 pm »
+2


Qui si vede pure bene Sergio
Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo.

Offline Rev. Madhatter

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 14.967
  • Perchè pratichi?
  • K.Ar.Ma.: +6896
  • Pratico: CACC, but still Muay Thai inside.
Re:Pimmica
« Risposta #28 il: Marzo 17, 2016, 12:48:49 pm »
+1
A me sembra wing chun.


si vedono chiaramente dei bong sao fatti bene!  ;D
Spoiler per testo nascosto:
Peccato che la stupidità non sia dolorosa.
(A. S. LaVey )

il test d'ingresso funziona così
"ISCRIVITI GRATIS
va bene
SONO CENTO €
ma avevate detto gratis
SONO PER LE SPESE DI SEGRETERIA ..."

se ti lamenti, non sei adatto ad essere munto, altrimenti cerimonia del the in arrivo e tutti col collo gonfio ad accoglierti

Offline Gargoyle

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 20.204
  • Deo Vindice
  • K.Ar.Ma.: +8003
Re:Pimmica
« Risposta #29 il: Marzo 17, 2016, 15:37:28 pm »
0


Comunque in un certo senso, delle similitudini con la loro "scherma gladiatoria e legionaria" si notano.
Anche disarmati, arrivano a contatto, quasi si "appoggiano" fra di loro e poi cercano di aggirare la guardia/il blocco avversario.
Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo.