Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Real Aikido  (Letto 15445 volte)

Luca B.

  • Visitatore
Re:Real Aikido
« Risposta #60 il: Maggio 31, 2010, 11:12:09 am »
0
Ecco quello che volevo leggere.
grazie Papi :D :D :D :D :) :) :-* :-*

Offline matador84

  • Iscritto
  • Post: 9
  • K.Ar.Ma.: 0
Re:Real Aikido
« Risposta #61 il: Novembre 06, 2010, 15:34:58 pm »
0
Salve ho saputo che ad Arezzo c' è una scuola di Aikido che pratica un nuovo stile proveniente dalla Serbia detto "Real Aikido". Mi sembra che da quello che ho potuto notare questo stile a differenza da quello classico è incentrato principalmente sulla difesa personale e la lotta da strada e poco o quasi nulla dal punto di vista spirituale e della forma!!
Qualcuno ne sa qualcosa!!?? se si con quali caratteri di diversità dall' Aikido classico!! Se il forum lo permette potrò in seguito anche allegare dei link di questa scuola!!
vi lascio ai vostri commenti!!  :)

Offline Darth Dorgius

  • Il Gestore
  • Macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 19.697
  • K.Ar.Ma.: +3342
  • Pratico: Burpees :P
Re:Real Aikido
« Risposta #62 il: Novembre 06, 2010, 15:37:08 pm »
0
Se il forum lo permette potrò in seguito anche allegare dei link di questa scuola!!

Basta che non siano siti porno: gli altri puoi linkarli tutti! XD
Cittadino del Territorio Libero di Trieste.

Offline matador84

  • Iscritto
  • Post: 9
  • K.Ar.Ma.: 0
Re:Real Aikido
« Risposta #63 il: Novembre 06, 2010, 15:52:10 pm »
0
OK!!  XD allora comincio ad allegare qualcosa!!

qui in basso c' è la pagina di facebook

http://www.facebook.com/pages/Collepepe-Italy/ARI-AIKIDO-REALE-ITALIA-associazione-italiana-difesa-personale/166986278204

questo invece è il sito internet ma è ancora in costruzione

http://www.aikidoreale.it/

questi invece sono alcuni filmati su youtube  :)







ce ne sono anche altri ma non è che posso allegarli tutti  XD  :)

Offline Darth Dorgius

  • Il Gestore
  • Macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 19.697
  • K.Ar.Ma.: +3342
  • Pratico: Burpees :P
Re:Real Aikido
« Risposta #64 il: Novembre 06, 2010, 15:58:44 pm »
0
Ok.

Allora, mi pare di averlo anche già visto, il tipo. :)

A livello tecnico non mi senbra male. Poi - chiaro - nei video si vedono delle demo, quindi non sappiamo nulla circa il metodo didattico (perché alla fine è quello a dover essere efficece).

Ciò che però non comprendo è perché questa cosa venga chiamata "real aikido". mi pare che sia universalmente riconosciuto (ed accettato) che "aikido" sia il nome dato da Ueshiba al suo sistema, che però poco ha a che vedere con la DP. "real aikido" quindi denoterebbe una disciplina ancora più rivolta alla ricerca interiore, più che un sistema di DP.

Boh?

Io se fossi il tipo in questione avrei scelto un altro nome (e mai mi sarei appropriato del titolo "soke 10° dan AIKIDO").
Cittadino del Territorio Libero di Trieste.

Offline matador84

  • Iscritto
  • Post: 9
  • K.Ar.Ma.: 0
Re:Real Aikido
« Risposta #65 il: Novembre 06, 2010, 16:11:38 pm »
0
ci aggiungo ancora un altro video!! c' è molta tendenza nell' imparare l' uso della DP contro la minaccia da coltello e pistola, molto spesso all' aperto senza utilizzo di Kimoni, in palestra li usano con i caratteristici colori blu  :)


marco

  • Visitatore
Re:Real Aikido
« Risposta #66 il: Novembre 06, 2010, 16:54:52 pm »
0
Poi - chiaro - nei video si vedono delle demo, quindi non sappiamo nulla circa il metodo didattico (perché alla fine è quello a dover essere efficece).



Questo è il punto. Le interpretazioni sono tutte valide.

personalmente non riesco a capire(forse non voglio) questa continua corsa nel differenziarsi dagli altri, nel disprezzare, nel trovare nomi nuovi ad una pratica, e non ne parliamo dei gradi poi.

La DP è un campo a se, se si vuole si può fare e costruire una didattica dedicata partendo ed usando qualsiasi AM. Ma è un lavoro diverso. Ne migliore ne peggiore, ne più lungo ne meno lungo...diverso.

Per quel che mi riguarda la discriminante dovrebbe essere un'altra, l'evidenza di didattiche valide strutturate, coerenti, professionali e consapevoli degli obiettivi.

Quando parlo d'evidenza intendo, l.efficacia di una didattica rispetto ad un'altra posti degli obiettivi chiari.

per capirci se l'obiettivo è la salute devo trovare allievi sani, se l'aikido armonico ..delle persone che si muovono in armonia, se l'aikido DP delle persone che sappiano affrontare delle aggressioni, se un aikido filosofico/spirituale delle persone pacate e sagge etc etc.

Non mi pare invece di vedere questo, ma una gran confusione d'idee, un minestrone per far vedere che si fa tutto e non scontentare nessuno.

Mettici anche che, non essendo uno SDC, nemmeno ci può essere confronto e quindi vai con chi ce l'ha più lungo.

Eppure non sarebbe molto difficile discriminare.
Se un movimento è valido lo si può dimostrare(se funziona sempre è un'altra cosa)
se una didattica è valida anche..basta guardare gli allievi e i tempi che mettono per raggiungere uno standard o interrogare l'insegnante per comprenderne la ratio.
oppure semplicemente guardare gli allenamenti (avendo ben chiari gli obiettivi di quella scuola)



 

marco

  • Visitatore
Re:Real Aikido
« Risposta #67 il: Novembre 06, 2010, 17:10:12 pm »
0
Quello poi che trovo particolare è la non comprensione del principio AIKI.

Non significa che altre pratiche siano sbagliate o non efficienti..semplicemente non sono AIKI.

Trovo molto più quel principio in un rolling di grappling, in un video di judo con Mifune, in uno sparring di thai tra due campioni.


Wa No Seishin

  • Visitatore
Re:Real Aikido
« Risposta #68 il: Novembre 06, 2010, 20:16:19 pm »
0
[intervento moderatore: unite le discussioni "Video M. Ljubomir Vračarević" e "Il Real AIKIDO serbo"]

Offline carlo

  • Praticante
  • **
  • Post: 395
  • In hoc Baranao vinces!
  • K.Ar.Ma.: +45
Re:Real Aikido
« Risposta #69 il: Novembre 12, 2010, 14:59:32 pm »
0
Quello poi che trovo particolare è la non comprensione del principio AIKI.

Non significa che altre pratiche siano sbagliate o non efficienti..semplicemente non sono AIKI.

Trovo molto più quel principio in un rolling di grappling, in un video di judo con Mifune, in uno sparring di thai tra due campioni.



Come dice Joh Spartan in altro 3d... "uno di noi, marco uno di noi!"

carlo, che non potendola appoggiare con forza la depone con grazia
Il fatto che il traguardo sia lontano, è un motivo in più per camminare con impegno

Offline bushi highlander

  • Praticante
  • **
  • Post: 955
  • K.Ar.Ma.: +94
    • Kurodaiya
  • Pratico: Kurodaiya selfdefense - Goshin jitsu
Re:Real Aikido
« Risposta #70 il: Novembre 13, 2010, 01:56:26 am »
0
Se ho ben capito, sembra essere l'Aikido Reale, di cui ho visto parte di una lezione durante uno stage CSEN a Norcia quest'anno, mentre aspettavo di partecipare ad una lezione di jujitsu.
L'istruttore serbo era un armadio a quatto ante simil-Fedor che sembrava molto "potente" nei movimenti e sopratutto nelle percussioni, tanto da guadagnarsi i complimenti di alcuni maestri di karate shotokan con cui stavo parlando, comunque alla fine dimostrava una velocità ed agilità insospettate.

A me questo Aikido Reale è piaciuto  :) :) :), ma tanto non capisco niente di aikido,quindi il mio giudizio lascia il tempo che trova... :-[ :-[ :-[
Tas e tira!

Offline Prototype 0

  • Mietitore
  • ******
  • Post: 8.224
  • K.Ar.Ma.: +758
  • Pratico: Autodistruzione
Re:Real Aikido
« Risposta #71 il: Maggio 08, 2013, 10:09:48 am »
0
E' scontato che quasi tutti gli aikidoka lo stigmatizzino perchè spuro, perchè c' è forza ecc.
Dunque, parliamone qui
Real aikido techniques


STREET FIGHT REAL SELF DEFENSE


REAL AIKIDO


REAL AIKIDO STREET PRESENTATION


Certo, anche loro si danno un pò ai colpi telegrafati ma, magari, solo per fini dimostrativi

Tutto Torna

Offline The Spartan

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 32.258
  • K.Ar.Ma.: +11555
  • Pratico: Master at arms
Re:Real Aikido
« Risposta #72 il: Maggio 08, 2013, 10:27:57 am »
0
Nn so se sia la sezione più appropriata...
Che ci siano alcune cose "dell'aikido"[1] assolutamente valide è noto e ripetuto...
Il punto fondamentale è però sempre lo stesso...se ti alleni come un bonzo tibetano...
Ma è lo stesso dramma che affligge i tanti sensei del metodo Bianchi...
 1. da intendersi nel senso che ne rivendicano la paternità originale...
YOU WANT SOME?COME GET SOME!
www.spartan-academy.jimdo.com

                      RISE TO THE CHALLENGE!


"Ho tutto il giorno libero!"

http://www.youtube.com/watch?v=cxqe77-Am3w

The Guy - P.K. & Chris...rustici compari.

Offline Gargoyle

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 20.205
  • Deo Vindice
  • K.Ar.Ma.: +8003
Re:Real Aikido
« Risposta #73 il: Maggio 08, 2013, 10:30:39 am »
0
Nella sezione Aikido se n'è già parlato
Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo.

Offline Paguro49

  • Eroe
  • *****
  • Post: 6.087
  • ussignur
  • K.Ar.Ma.: +3102
  • Pratico: Va a ciapà i ratt ryu...ma lasa stà le pantegane della martesana
Re:Real Aikido
« Risposta #74 il: Maggio 08, 2013, 13:05:17 pm »
0
Io trovo inutile o fuori luogo inserire accezioni di sorta, compreso "real", semplicemente perchè poi, alla fine, le differenze stanno nella sincerità con cui si pratica, sia da parte di chi attacca che di chi difende.
Si tratta di mantenere aderenza con l'idea di arte marziale, oppure di virare verso forme di meditazione in movimento, piuttosto che altro, tutte lecite purchè consapevoli.
Spesso Ueshiba stesso è fonte di equivoci e cattive interpretazioni, che si traducono poi in cattivi o errati insegnamenti.
Se la tal corrente prende come un "tutto" solo il periodo finale della vita, nonchè della pratica, di Ueshiba, allora tramanderà qualcosa che di concreto ha poco, poco contatto, poca realtà, me perchè Ueshiba non era più interessato al combattimento o alla difesa, ma pensava più all'armonia, alla meditazione eccetera.
Venti anni prima, Ueshiba era assai più fisico, più concreto e duro.
Spesso i suoi allievi insegnano ciò che hanno visto, ma senza chiedersi secondo quali percorsi lui fosse arrivato a quel punto.
Lui parlava di pratica mutevole, che si adatta all'individuo, che diventa personale eccetera, ma poi tutto è stato codificato, ridotto e sintetizzato, fino a non concepire più (in molti casi) attacchi liberi, movimenti liberi eccetera, due direzioni antitetiche.
Nei video si vedono tecniche studiate da qualsiasi Aikidoka, solo che cambia la dinamica, il movimento, l'intensità.
La divina scuola dello schiaffazzo argenteo vigila su di voi, mentre la divinissima università dello sputazzo ligneo vi inumidisce la vita