Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Intenzione e sviluppo animale  (Letto 25226 volte)

Offline baltoro 06

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.006
  • K.Ar.Ma.: 0
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #30 il: Febbraio 04, 2010, 12:09:49 pm »
0


???????....E no........adesso mi devi dire chi è.....!!!!!!!!!!!
Anche in privato  ;D


..eh eh eh...cerchi da me le stesse risposte che potresti trovare in uno specchio...

Ma parli seriamente?? Uh.....sarà vero....boh...se lo dici tu.... ???

Offline Raptox

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.792
  • Se non alzi lo sguardo....
  • K.Ar.Ma.: +2
    • black hole
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #31 il: Febbraio 04, 2010, 12:12:21 pm »
0

..eh eh eh...cerchi da me le stesse risposte che potresti trovare in uno specchio...

Ma parli seriamente?? Uh.....sarà vero....boh...se lo dici tu.... ???
[/quote]

è una cosa che si nota...
ma effettivamente se provassi a guardarti in uno specchio non riusciresti a vederlo...perchè la tua attenzione in quel momento si sposterebbe da "te" a fuori...
però puoi sempre provare!!
...crederai di essere nel punto più alto

In fondo il "taiji" non esiste.... è semplicemente un nome
quello che è certo è che esistono tante Vie che portano a destinazioni diverse oppure altre Vie che portano alla stessa destinazione

tutto sta...a decidere quale strada percorrere e con che destinazione

Offline baltoro 06

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.006
  • K.Ar.Ma.: 0
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #32 il: Febbraio 04, 2010, 12:52:30 pm »
0

..eh eh eh...cerchi da me le stesse risposte che potresti trovare in uno specchio...

Ma parli seriamente?? Uh.....sarà vero....boh...se lo dici tu.... ???

è una cosa che si nota...
ma effettivamente se provassi a guardarti in uno specchio non riusciresti a vederlo...perchè la tua attenzione in quel momento si sposterebbe da "te" a fuori...
però puoi sempre provare!!
[/quote]

la mia attenzione si "sposterebbe da me a fuori"???
Ummmmhhh....attenzione?? non intenzione??? o forse proposizione??? magari smaterializzazione?? spero non decomposizione!!!!!!!
Ohhh....non ci sto più a capire un ghezz!!!!!!!!  ;D ;D ;D :o :o :'( :'(

KYI~instinct fight

  • Visitatore
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #33 il: Febbraio 04, 2010, 13:25:10 pm »
0
Nelle tecniche dello XYQ, attivando la mente e l'intezione nel figurare delle forme da muovere si arriva presto ad un allenamento della parte aggressiva ed 'animale' della sensazione.

M.

Mattia....spiacente ma non sono d'accordo  :)

non ho capito pero' quale linea di Xingyi si intenda in questo caso  ? credo che mattia si  riferisse con quella basata prevalentemente da una pratica  delle posture ...

se non erro vi sono 2 linee di apprendimento ...   

Offline XinYiMan

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.348
  • Lo Xin Yi non è bello, ma è efficace!
  • K.Ar.Ma.: +31
    • Liu He School
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #34 il: Febbraio 04, 2010, 13:35:13 pm »
0
Bhe l'istinto animale lo si può trovare in tutti gli stili, basta trovare chi ti sa insegnare nella maniera corretta e soprattutto per un  buon maestro è importante trovare anche un buon allievo disposto a fare tutto. Perchè faccio un esempio, se vado da un maestro pippo e questo dice che se faccio esattamente come dice lui acquistero determinate capacità e poi io mi alleno a casa mettendoci anche del mio delle esperienze precedenti, o come ho sentito dire che a casa si allenavano esattamente come facevano in altre scuole precedenti allora i risultati è ovvio che non arrivino. E questo lo sto notando su me stesso, che fino a sabato scorso quando mi allenavo ci mettevo anche delle mie esperienze precedenti, poi un mio compagno di allenamento mi ha fatto notare che non è proprio la strada migliore per apprendere e che in questo caso la colpa è mia! Ecco in questo caso io non sono stato un buon terreno su cui seminare fino ad adesso. Ma ora intendo cambiare. Questo è un esempio, spero di essermi spiegato
Un albero non si giudica forte in base alla lunghezza dei suoi rami, ma dalla profondità delle sue radici!

Offline baltoro 06

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.006
  • K.Ar.Ma.: 0
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #35 il: Febbraio 04, 2010, 13:41:58 pm »
0
Nelle tecniche dello XYQ, attivando la mente e l'intezione nel figurare delle forme da muovere si arriva presto ad un allenamento della parte aggressiva ed 'animale' della sensazione.

M.

Mattia....spiacente ma non sono d'accordo  :)

non ho capito pero' quale linea di Xingyi si intenda in questo caso  ? credo che mattia si  riferisse con quella basata prevalentemente da una pratica  delle posture ...

se non erro vi sono 2 linee di apprendimento ...   

Pratico Xin Yi Liu He Quan, lo stile dei 10 animali e delle 6 armonie, quello che a detta di tutti ha mantenuto più vivo lo spirito animale nella pratica.
Ebbene......mi sono reso conto che mediante la pratica di tale disciplina, non so se per come viene insegnata ma di sicuro non è solo un problema mio perchè vedo che sono in buona compagnia, questo istinto proprio non viene fuori. Invece sento che sono sulla buona strada praticando alcuni esercizi di derivazione Yi Quan/ Qi Gong, e vedo che ai miei ragazzi fa lo stesso effetto. Forse sarà perchè questi esercizi sono più affini alla mia natura, magari li ho compresi/assimilati meglio, non so e sinceramente non me ne importa un fico.
Io non sono un purista alla ricerca della lineage diretta con questo o quel maestro, non ho più 20 anni e il tempo concessomi per riuscire ancora ad imparare via via si assottiglia sempre più, per cui intendo occuparlo in cose che realmente mi servono e mi fanno crescere.  :)

KYI~instinct fight

  • Visitatore
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #36 il: Febbraio 04, 2010, 13:55:45 pm »
0
son daccordo ognuno e' giusto che faccia cio' che realmente , cerca dentro di se '  , poi purtroppo il tempo e' tiranno .. e il mondo delle Am vasta come una Metropoli !

l'importante che ciascuno trovi la propria strada di casa   

KYI~instinct fight

  • Visitatore
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #37 il: Febbraio 04, 2010, 14:37:26 pm »
0
il raggiungimento dell' istinto marziale , si basa su fatto che  la velocita' marziale che puo' raggiungere il tuo "corpo"" nella mente intenzionale  deve riuscire in gran parte a raggiungere  anche  livello reale

detta cosi' sembra banale , ma attraverso determinate pratiche si possono arrivare

cio' puo' comportare inizialmente difficolta' nel " convivere" con l' esterno ( la societa' attuale)  ma e' una strada che veramente ti porta a vedere sia il percorso marziale sia il percorso di vita , in maniera piu' libera da tanti condizionamenti che ci assillano  
« Ultima modifica: Febbraio 04, 2010, 14:44:48 pm da KYI~instinct fight »

Offline baltoro 06

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.006
  • K.Ar.Ma.: 0
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #38 il: Febbraio 04, 2010, 14:37:44 pm »
0
ho capito meno di quanto penso abbia capito   ???

Benissimo.....allora abbiamo raggiunto lo scopo  ;D ;D ;D

Offline Raptox

  • Eroe
  • *****
  • Post: 3.792
  • Se non alzi lo sguardo....
  • K.Ar.Ma.: +2
    • black hole
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #39 il: Febbraio 04, 2010, 15:13:36 pm »
0


la mia attenzione si "sposterebbe da me a fuori"???
Ummmmhhh....attenzione?? non intenzione??? o forse proposizione??? magari smaterializzazione?? spero non decomposizione!!!!!!!
Ohhh....non ci sto più a capire un ghezz!!!!!!!!  ;D ;D ;D :o :o :'( :'(

...eh..diciamo che si..accadrebbe proprio questo..
secondo me!!
 
...crederai di essere nel punto più alto

In fondo il "taiji" non esiste.... è semplicemente un nome
quello che è certo è che esistono tante Vie che portano a destinazioni diverse oppure altre Vie che portano alla stessa destinazione

tutto sta...a decidere quale strada percorrere e con che destinazione

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #40 il: Febbraio 05, 2010, 01:19:11 am »
0
Vorrei dire la mia riguardo alla visione 3d o 2d:

E' vero che il disegno in 3d sul pc rappresenta un'illusione percettiva in quanto la prospettiva è riconosciuta come 3d dal nostro cervello.

(non solo dal nostro perchè la mia iguana cerca di entrare nello specchio ed ho visto gatti provare ad entrare nella tv. )

Ma è anche vero che, illusioni a parte, la nostra visione 3d ci è data dalla triangolazione fatta dai due occhi. Chi ha un occhio soltanto, vede in 2D.

Ma gli sembra di vedere in 3d per via dell'illusione percettiva di prospettiva.

Esistono poi uccelli, come la civetta, che non riescono a triangolare staticamente come noi. Per questo muovono continuamente la testa in su ed ai lati come totò, se devono valutare una distanza 3D.

Quel tipo di uccelli non entrerebbe nello specchio e non crederebbe ad un modellino 3D sul pc, perché non riconoscono la prospettiva e triangolando si accorgono che il monitor o lo specchio è semplicemente a pochi cm da loro ed è a 2D.

Per questo abbiamo un occhio dominante: la nostra visione è a triangolo.

Nel senso che, se ho l'occhio dominante destro (come me) da quell'occhio nasce il cateto lungo, tra i due occhi c'è il cateto corto, dall'occhio sinistro parte l'ipotenusa che congiunge i due cateti nel punto che stiamo mettendo a fuoco.

Calcolando inconsciamente il teorema di pitagora continuamente, conosciamo la profondità e la distanza di ciò che osserviamo.

Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.

Offline baltoro 06

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 1.006
  • K.Ar.Ma.: 0
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #41 il: Febbraio 05, 2010, 14:03:20 pm »
0
Calcolando inconsciamente il teorema di pitagora continuamente, conosciamo la profondità e la distanza di ciò che osserviamo.



Ma pensa te.......ci ho impiegato una vita per imparare e capire il teorema di Pitagora quando inconsciamente lo conoscevo già........ :o

Offline paolopagnano

  • Iscritto
  • Post: 40
  • K.Ar.Ma.: 0
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #42 il: Febbraio 11, 2010, 11:56:28 am »
0
per gli utenti un video interessante..


kortobrakkio

  • Visitatore
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #43 il: Febbraio 11, 2010, 19:58:06 pm »
0
per gli utenti un video interessante..


Sawai....personaggio interessante e controverso,prova vivente(....hemm,vabeh,è morto.....)che la passione e l'impegno portano risultati.
Non ha ricevuto l'intero insegnamento del Yi quan,ma integrando le sue passate esperienze marziali(judo,kendo e porzioni di boxe cinese nonchè intuizioni personali)ha creato uno stile che ha detto e tutt'ora dice la sua.

Sawai si dice fosse violento(con gli altri e con se stesso),si allenava con un intensità non molto proponibile,con posture estremizzate a tal punto da essere non fisiologiche.....eppure invece di rovinarsi le articolazioni,quest'uomo si è dimostrato abile ed agile fino praticamente alla sua morte(avvenuta a circa 80aa).

Innumerevoli gli aneddoti che lo riguardano,sul vecchio forum ne riportai alcuni.
Non conosco granchè del Tai KI Ken,ne ho qualche rudimento ricevuto dal M.Tokitsu;per quel che riguarda l'istinto animale....mah,non so se sia integrato nel insegnamento di questa scuola.
Probabilmente Sawai ci arrivò "indirettamente"con la ferocia di certe esperienze(era militare ed amava i combattimenti estremi......fatti anche da lui);in più prese spunto pure lui dal mondo animale(come la volta che vide un orso tenuto in prigionia,e ne studiò le movenze ricavandovi delle tecniche);non credo che fosse introdotto allo stato di follia autoindotta classica del Yi quan,poichè è un insegnamento avanzato e Sawai aveva ricevuto solo la scorza dello stile;questo beninteso non toglie nulla alla sua opera,anzi......

Offline ^'V'^

  • Apprendista guerriero
  • ***
  • Post: 2.380
  • ONE MIND ANY WEAPON
  • K.Ar.Ma.: +181
    • La Via del Lupo
  • Pratico: Caccia all'Uomo
Re: Intenzione e sviluppo animale
« Risposta #44 il: Febbraio 12, 2010, 01:29:20 am »
+1
Ragazzi... vedo che c'è molta confusione sull'istinto animale.

Copiare il modo di muoveri di un'orso o di una falena, non sviluppa alcun istinto animale. Non importa quanto a lungo ci muoviamo come orsi o che tipo di respirazione usiamo.

Noi siamo animali.

Il nostro istinto non è da sviluppare, è già lì pronto, basta solo spogliarlo di sovrastrutture apprese. E muoversi come un orso è una sovrastruttura appresa, ed anche buffa.

La tigre si comporta in un certo modo e ruggisce non per fare la tigre, ma perchè è una tigre, ha una struttura fisiologica che la porta a muoversi in un certo modo.

Imitarne i gesti ed il movimento, non è istinto.

E' molto interessante, ad esempio nello Xing Yi rifarsi ad archetipi animali o elementali, per incarnarne le proprietà, ma è un gioco mentale molto usato anche nella PNL, per esempio.

Non è chiamato in causa alcun istinto.

Istinto animale, per esempio è quello che sentite quando provate ad arrampicarvi su un albero: saggiando la resistenza di un ramo con la mano, ad esempio, riuscite istintivamente a capire se quel ramo vi sorreggerà.

E questo per istinto, anche se non avete mai arrampicato un albero.

Non si tratta di fare facce feroci e di ringhiare. Non se lo si fa imitando un animale che non siamo noi.

Se vedeste un cammello che imita i movimenti di un leopardo, direste che sta sviluppando il suo istinto animale o che è un cretino?

Come pensate ci vedano i cammelli mentre imitiamo le tigri?



Sent from my Grillo Parlante Wi-Fi Powered by E.T.