Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Autore Topic: Le basi  (Letto 12424 volte)

rockyjoe

  • Visitatore
Re:Le basi
« Risposta #15 il: Marzo 15, 2011, 15:08:42 pm »
0

Non dimenticare che prima di poter affilare la spada la devi anche forgiare bene.

Quindi si deve fare un sapiente mix di basi ( spostamenti, blocchi parate schivate e colpi ) con il lavoro sul fisico degli atleti (resistenza, forza, velocità... )
affilare l arma e forgiarla,significa dare alla spada la possibilita' di tagliare.
prima devi avere una spada che taglia(=i colpi devono poter far male),e poi ci cammini,con quella spada(porti la spada a distanza per poter colpire e non essere colpito)

Offline Muay Jack

  • Moderator
  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.577
  • K.Ar.Ma.: +1417
    • Yamakasi Academy
  • Pratico: Muay Thai
Re:Le basi
« Risposta #16 il: Marzo 15, 2011, 15:29:31 pm »
0
credo che la mancanza di footwork, non dico che comprometta ma inficia, l'apprendimento della percussione, senza sapersi muovere sulle gambe nella MT non si riesce a imparare la percezione delle distanze e del motivo di certi movimenti.

Esempio, se non imparo l'uscita a 45°, non comprenderò perchè bisogna fare il passo per calciare
ma questo non e' il footwork,questo e' il passo per calciiare,e per me fa parte della tecnica del calcio!

imho è qui che non comprendi, la geometria del calcio deriva dalla geometria dello spostamento.
Spostamento => footwork

rockyjoe

  • Visitatore
Re:Le basi
« Risposta #17 il: Marzo 15, 2011, 15:34:12 pm »
0
credo che la mancanza di footwork, non dico che comprometta ma inficia, l'apprendimento della percussione, senza sapersi muovere sulle gambe nella MT non si riesce a imparare la percezione delle distanze e del motivo di certi movimenti.

Esempio, se non imparo l'uscita a 45°, non comprenderò perchè bisogna fare il passo per calciare
ma questo non e' il footwork,questo e' il passo per calciiare,e per me fa parte della tecnica del calcio!

imho è qui che non comprendi, la geometria del calcio deriva dalla geometria dello spostamento.
Spostamento => footwork
intendiamo per footwork una cosa diversa.
quello che hai detto tu,non e' footwork dal mio punto di vista.e' un modo di armare il calcio mettendosi anche in angolo favorevole.e' uno spostamento connesso a una esecuzione tecnica ben precisa.non e' uno spostamento neutro.

capisco il fatto che per te lo sia,cmq.

Offline Muay Jack

  • Moderator
  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.577
  • K.Ar.Ma.: +1417
    • Yamakasi Academy
  • Pratico: Muay Thai
Re:Le basi
« Risposta #18 il: Marzo 15, 2011, 15:35:26 pm »
0
Concordo. Punti di vista differenti.

Offline Barvo Iommi

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 17.984
  • God Taxidriver...........Dio t'assista
  • K.Ar.Ma.: +12263
  • Pratico: Pirolotta e Cotolotta
Re:Le basi
« Risposta #19 il: Marzo 15, 2011, 15:50:28 pm »
0
solo una idea stupida.era per dire che forse e' meglio la percussione,come base..rispetto al foot work.tanto per dire una cazzata
ma imparare a percuotere comprende imparare anche il footwork, no?

Edit: non avevo visto che c'era una pg 2, come non detto :)

rockyjoe

  • Visitatore
Re:Le basi
« Risposta #20 il: Marzo 15, 2011, 16:06:47 pm »
0
solo una idea stupida.era per dire che forse e' meglio la percussione,come base..rispetto al foot work.tanto per dire una cazzata
ma imparare a percuotere comprende imparare anche il footwork, no?

Edit: non avevo visto che c'era una pg 2, come non detto :)
non so cos e' una pg2

a parte questo,gia il tuo discorso e' diverso da tutti gli altri.piu su si sostiene che prima si impara la base footwork e poi il percuotere.tu stai dicendo che sono contemporanei.

per me il footwork riguarda come gestisco in generale il corpo, prima ancora del fatto che esso possa essere coinvolto in un azione specifica.
per me il footwork attiene di piu agli equilibri generali.e alla gestione complessiva del movimenti.

penso che in ogni corso di thai ci sono dei passi che sono necessariamente legati a una tecnica,se no non li fai.se fossero passi disgiunti dalla tecnica, li studieresti e faresti anche da soli,e non in funzione della stessa.

e' la mia cappellata di oggi.

prendete nota

 :D

Offline Muay Jack

  • Moderator
  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.577
  • K.Ar.Ma.: +1417
    • Yamakasi Academy
  • Pratico: Muay Thai
Re:Le basi
« Risposta #21 il: Marzo 15, 2011, 16:10:06 pm »
0
pg 2  sta per "pagina 2"

penso che in ogni corso di thai ci sono dei passi che sono necessariamente legati a una tecnica,se no non li fai.se fossero passi disgiunti dalla tecnica, li studieresti e faresti anche da soli,e non in funzione della stessa.

mi auto cito

Nella nostra scuola come credo in tutte il footwork è la base di partenza, non c'è una esasperazione nello studiarla in modo singolare ma la si convoglia insieme allo studio delle tecniche di percussione,
in modo tale da poter far capire agli allievi l'effettiva utilità degli spostamenti.

non è la medesima cosa?

rockyjoe

  • Visitatore
Re:Le basi
« Risposta #22 il: Marzo 15, 2011, 16:30:04 pm »
0
i passi a 45 li studi senza tirare il low kick o un swing con gli arti superiori?ha senso spostarsi cosi senza dover colpire?infatti sebnza il colpo non lo si fa mai.allora quello spostamento e' parte del colpo in se',piu che footwork da studiare a parte!

non so se mi spiego!

anche saltare potrebbe essere footwork.ha senso studiare il salto senza associarlo al fatto che si usa specificamente per la ginocchiata saltata o per il superman punch?

Offline Muay Jack

  • Moderator
  • Eroe
  • *****
  • Post: 4.577
  • K.Ar.Ma.: +1417
    • Yamakasi Academy
  • Pratico: Muay Thai
Re:Le basi
« Risposta #23 il: Marzo 15, 2011, 16:47:41 pm »
0
Credo di capire cosa intendi.
Mi pare però che tu stia esasperando il concetto di studio degli spostamenti.

Fare solo spostamenti ed esercitarsi solo su quelli si fa, genericamente, quando
a) sei alle prime armi e ti serve dimestichezza , perche come puoi tirare un: calcio gancio ginocchio o quant altro se non sai stare sulle gambe?
b) quando si vuole specializzarsi il piu possibile

in mezzo esiste l'uso degli spostamenti in modo funzionale, aggiungendo e togliendo tecniche di percussione di e lotta.

chiaro che la combinazione di queste due, crea l'allenamento specifico per una determinata tecnica





rockyjoe

  • Visitatore
Re:Le basi
« Risposta #24 il: Marzo 15, 2011, 16:50:27 pm »
0
Credo di capire cosa intendi.
Mi pare però che tu stia esasperando il concetto di studio degli spostamenti.

Fare solo spostamenti ed esercitarsi solo su quelli si fa, genericamente, quando
a) sei alle prime armi e ti serve dimestichezza , perche come puoi tirare un: calcio gancio ginocchio o quant altro se non sai stare sulle gambe?
b) quando si vuole specializzarsi il piu possibile

in mezzo esiste l'uso degli spostamenti in modo funzionale, aggiungendo e togliendo tecniche di percussione di e lotta.

chiaro che la combinazione di queste due, crea l'allenamento specifico per una determinata tecnica
era proprio questo che intendevo.

io intendo il footwork molto come nel tuo caso a)

Offline Aliena

  • Apprendista macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 18.195
  • K.Ar.Ma.: +1715
  • Pratico: Muay Thai iNpura 100%, Nuoto iNcloro, espatrio
Re:Le basi
« Risposta #25 il: Marzo 15, 2011, 17:10:48 pm »
0
i passi a 45 li studi senza tirare il low kick o un swing con gli arti superiori?ha senso spostarsi cosi senza dover colpire?infatti sebnza il colpo non lo si fa mai.allora quello spostamento e' parte del colpo in se',piu che footwork da studiare a parte!
associarlo al fatto che si usa specificamente per la ginocchiata saltata o per il superman punch?
Ni.
I passi a 45°, per dire, li fai anche quando devi schivare un diretto per uscire dalla linea centrale: non sono per forza legati all'attacco (poi certo, si contrattacca, comunque dopo essere usciti).
High-functioning sociopath. With your number.


Offline nicola

  • Moderatore
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 9.187
  • non sottovalutare la capacità di sopravvalutarti
  • K.Ar.Ma.: +3322
  • Pratico: Jeet Kune Do - puro al 100%
Re:Le basi
« Risposta #26 il: Marzo 15, 2011, 17:16:39 pm »
0
i passi a 45 li studi senza tirare il low kick o un swing con gli arti superiori?ha senso spostarsi cosi senza dover colpire?infatti sebnza il colpo non lo si fa mai.allora quello spostamento e' parte del colpo in se',piu che footwork da studiare a parte!
associarlo al fatto che si usa specificamente per la ginocchiata saltata o per il superman punch?
Ni.
I passi a 45°, per dire, li fai anche quando devi schivare un diretto per uscire dalla linea centrale: non sono per forza legati all'attacco (poi certo, si contrattacca, comunque dopo essere usciti).

Quoto. E poi a volte in combattimento tutto è talmente veloce che già ti fai i complimenti se riesci a mettere un passo a 45° uscendo da un attacco. A me spesso capita di non riuscire a concatenare abbastanza velocemente passo a 45° e contrattacco.
"Dalla morte in pianura, proteggici, o Signore" (J. Kukuczka, alpinista)

rockyjoe

  • Visitatore
Re:Le basi
« Risposta #27 il: Marzo 15, 2011, 17:18:38 pm »
0
i passi a 45 li studi senza tirare il low kick o un swing con gli arti superiori?ha senso spostarsi cosi senza dover colpire?infatti sebnza il colpo non lo si fa mai.allora quello spostamento e' parte del colpo in se',piu che footwork da studiare a parte!
associarlo al fatto che si usa specificamente per la ginocchiata saltata o per il superman punch?
Ni.
I passi a 45°, per dire, li fai anche quando devi schivare un diretto per uscire dalla linea centrale: non sono per forza legati all'attacco (poi certo, si contrattacca, comunque dopo essere usciti).
e ok,pero' un conto e' uscire a 45 sul diretto tirando un swing o un low o midlle kick,e differente e' il movimento,sempre a 45,per unicamente spostarsi.in uno prepari l anca,nell altro no.

Offline Aliena

  • Apprendista macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 18.195
  • K.Ar.Ma.: +1715
  • Pratico: Muay Thai iNpura 100%, Nuoto iNcloro, espatrio
Re:Le basi
« Risposta #28 il: Marzo 15, 2011, 17:24:17 pm »
0
i passi a 45 li studi senza tirare il low kick o un swing con gli arti superiori?ha senso spostarsi cosi senza dover colpire?infatti sebnza il colpo non lo si fa mai.allora quello spostamento e' parte del colpo in se',piu che footwork da studiare a parte!
associarlo al fatto che si usa specificamente per la ginocchiata saltata o per il superman punch?
Ni.
I passi a 45°, per dire, li fai anche quando devi schivare un diretto per uscire dalla linea centrale: non sono per forza legati all'attacco (poi certo, si contrattacca, comunque dopo essere usciti).
e ok,pero' un conto e' uscire a 45 sul diretto tirando un swing o un low o midlle kick,e differente e' il movimento,sempre a 45,per unicamente spostarsi.in uno prepari l anca,nell altro no.
Uhm..secondo me no, il passo è identico: è la fase successiva che cambia, ma è lo stesso spostamento: anche perchè, se ci pensi, il calcio circolare parte dalla rotazione sul piede, l'anca poi segue la catena cinetica di conseguenza, non credo "si prepari".
« Ultima modifica: Marzo 15, 2011, 17:28:03 pm da Aliena »
High-functioning sociopath. With your number.


Offline Aliena

  • Apprendista macchinista
  • Mietitore
  • *****
  • Post: 18.195
  • K.Ar.Ma.: +1715
  • Pratico: Muay Thai iNpura 100%, Nuoto iNcloro, espatrio
Re:Le basi
« Risposta #29 il: Marzo 15, 2011, 17:27:21 pm »
0

Quoto. E poi a volte in combattimento tutto è talmente veloce che già ti fai i complimenti se riesci a mettere un passo a 45° uscendo da un attacco. A me spesso capita di non riuscire a concatenare abbastanza velocemente passo a 45° e contrattacco.
Straquoto..
Giusto l'altro giorno parlavo con una mia amica del suo incontro: si era resa conto che in un round ha fatto delle uscite magnifiche, ma poi spesso non ripartiva subito, "sprecandole" (metto tra virgolette perchè ovviamente ha fatto un ottimo lavoro, deve solo affinarsi)...della serie "mi son dimenticata di chiudere con i low kick!"  :D
High-functioning sociopath. With your number.